Romina Power, la lotta alla violenza continua: “è un segnale”

L’amata e seguitissima ex moglie di Albano Carrisi, Romina Power, continua a gettar luce sul tema della violenza domestica: su Instagram il suo messaggio

Romina Power, la lotta alla violenza continua: "è un segnale"
Romina Power (fonte foto: GettyImages)

La splenda e famosa Romina Power, nota artista americana ed ex moglie di Albano Carrisi, è molto attiva e presente sui social e spesso condivide pensieri, riflessioni o iniziative della massima importanza per tutti: in questo caso, il suo post riguarda le violenze domestiche di cui sono vittime le donne.

Come già avvenuto in precedenza con l’appello “prima che sia tardi”, anche in questa occasione la Power tratta il tema della violenza dimostrando la sua sensibilità ed estrema empatia, e facendosi veicolo, grazie al gran seguito e alla popolarità di cui gode, di messaggi fondamentali che possono cambiare le vite delle persone.

Nel post pubblicato infatti vi è un’immagine con sfondo colorato e su cui spicca una mascherina. Nel testo della foto si legge: “Se sei vittima di violenza – in farmacia chiedi la mascherina 1522 – è un codice per far sapere che hai bisogno di aiuto”.

A tal riguardo, particolarmente toccante ed intenso è il racconto fatto da Mara Venier che spiega delle violenze fisiche e psicologiche da lei ricevute.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> ROMINA POWER, IL DOLORE DI COLUI CHE È STATO LA SUA GUIDA

ROMINA POWER, IL FONDAMENTALE MESSAGGIO SU INSTAGRAM: IL SEGNALE IN CODICE

Romina Power, la lotta alla violenza continua: "è un segnale"
Post – Romina Power (fonte foto: Instagram, @rominaspower)

Continua l’impegno di Romina Power, la splendida ed amata artista americana che da sempre è molto attenta ai temi di rilevanza sociale e che non perde mai occasione, su Instagram, di sfruttare la propria popolarità per sensibilizzare i cittadini.

Basti ricordare, tra i tanti appelli fatti, quello relativo alla situazione degli animali e all’abbandono di quest’ultimi, ma le prese di posizione della Power sono davvero tante.

In questo caso, nella didascalia che accompagna l’immagine, Romina scrive nel testo: “Se sei vittima di violenza domestica e non puoi telefonare, chiedi in farmacia una mascherina numero 1522 e’ un segnale.”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE –> MADONNA, FESTA DI COMPLEANNO SENZA MASCHERINA: I SOCIAL LA CRITICANO

L’ex moglie di Albano Carrisi, attraverso le sue parole ribadisce quanto spiegato nell’immagine. La relativa iniziativa nasce da un accordo tra i centri antiviolenza e la Federazione farmacisti. Dopo aver pronunciato la frase in codice, il farmacista si occuperà di spiegare alla donna informazioni utili e si attiverà per fornirle aiuto.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news