Gf Vip 5, Paolo Brosio squalificato? Si scatena il panico per la ‘bestemmia’

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:48

Paolo Brosio rischia di essere squalificato dal Grande Fratello Vip, sembra aver pronunciato una bestemmia nel corso di un discorso. Ecco cosa è successo.

Paolo Brosio, vinta la battaglia più importante: ora sfida al GF Vip
Paolo Brosio (fonte foto: Instagram @ paolobrosioreal)

Panico nella casa del Grande Fratello Vip 5, in molti temono che Paolo Brosio possa essere squalificato. Il giornalista, entrato solo lo scorso venerdì dopo che il Covid-19 lo ha fermato. Brosio era infatti atteso fin dalla prima puntata del noto reality ma nel corso di uno degli ultimi controlli è risultato positivo al coronavirus.

Il noto giornalista è riuscito a entrare solo venerdì e già la sua presenza ha creato scompiglio in casa, dopo aver parlato di teologia nel pomeriggio di ieri, la sera si è rifiutato di indossare il costume per Haloween.

Oggi ha sorpreso i fan con quella che a molti è sembrata essere una bestemmia che ha immediatamente preoccupato il pubblico del web che teme per la sua squalifica dal gioco, se fosse si tratterebbe della terza per questa edizione.

LEGGI ANCHE>>>Scatta il bacio al GF VIP, le due donne nella notte fanno sognare

Grande Fratello Vip 5, Paolo Brosio ha bestemmiato?

Il giovanissimo Denis Dosio, il concorrente più giovane di questa edizione, è stato squalificato per aver pronunciato una bestemmia in tarda notte, per Paolo Brosio la caduta verbale è arrivata in pieno giorno e sul web si è subito scatenato il caos.

Tuttavia, quella pronunciata da Brosio non è una vera e propria bestemmia: il noto giornalista, che negli ultimi anni ha avuto una totale conversione, ha infatti detto “Dio Bono.” Questa espressione rientra infatti negli eufemismi che sostituisce l’epiteto offensivo con sostantivi e aggettivi privati del tradizionale senso di impurità.

Se nella Bibbia è chiaro il significato di “Non pronunciare il nome di Dio invano” lo stesso non si può dire per la vita di tutti i gironi. C’è tuttavia un precedente al GF VIP. Nel 2017 anche Daniele Bossari ha pronunciato la medesima espressione, considerata un modo di dire pari al più consueto “Santo Cielo”. In quell’occasione il concorrente non venne squalificato dal gioco, di conseguenza la stessa sorte potrebbe toccare anche a Brosio.

Stupisce invece che non vengano presi provvedimenti per Patrizia De Blanck, al centro di numerose polemiche per alcune espressioni pronunciate dalla nota contessa nel reality di Alfonso Signorini.

LEGGI ANCHE>>>Grande Fratello, festa in maschera e lacrime per Tommaso Zorzi: tutta colpa del costume