Coronavirus, flashmob delle 18:00: prossimi appuntamenti e brani scelti

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

I flashmob dai balconi delle abitazioni sono diventati un cult del periodo caratterizzato dalla quarantena. Ecco gli eventi dei prossimi giorni 

Flashmob, balconi
Balconi (Fonte Pixabay)

La quarantena dovuta alla diffusione del Covid-19 è ormai giunta quasi ad un mese e probabilmente durerà ancora un po’. Passare tutto il giorno in casa non è affatto semplice e bisogna per forza di cose un bisogna inventarsi dei diversivi. Una delle attività che hanno accomunato più di tutti gli italiani da nord a sud è stata quella del flasmob delle 18:00. Partita con l’inno nazionale lo scorso 13 marzo, l’iniziativa è stata portata avanti con vari brani della tradizione italiana. In alcune città si è optato anche per pezzi della tradizione locale, come ad esempio Napoli, dove ha spopolato il brano “Abbracciame” di Andrea Sannino.

Non tutti però hanno visto di buon occhio questo passatempo. In tanti l’hanno trovato irrispettoso nei confronti delle vittime del coronavirus. Altri invece a prescindere dai decessi, hanno posto l’accento sul periodo catastrofico in cui c’è ben poco da essere allegri. Ma naturalmente come ogni tematica anche questa divide, è c’è che prosegue pensando che questi piccoli momenti di svago non facciano male a nessuno.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> MICHELLE HUNZIKER PRONTA PER IL FLSHMOB DISNEY: TUTTI INVITATI 

Flashmob, gli eventi in programma fino al 7 aprile

Flashmob
Balconi appartamento (Fonte Pixabay)

Per chi ne avesse voglia, il sito Artslife ha stilato la line-up per i prossimi giorni. Partendo da sabato 4 aprile, la canzone prescelta è “E la luna bussò”, celebre successo di Loredana Berté. Domenica 5 aprile invece, spazio ad un altro personaggio che ha fatto la storia della musica italiana ovvero Lucia Dalla (morto nel 2012) e al suo “Attenti al Lupo”. 

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE -> BARBARA D’URSO ATTACCATA DAI VIP: “BASTA PROMUOVERE FESTE DAI BALCONI”. VIDEO

Lunedì 6 aprile ci si sposta verso un’artista decisamente più contemporanea, nella fattispecie Giusy Ferreri. Il brano prescelto è “Non ti scordar mai di me”, con cui l’artista è divenuta nota al grande pubblico. La conclusione (almeno per ora) è affidata ad Emma Marrone martedì 7 aprile con “La mia città”. In attesa di conoscere le canzoni delle prossime settimane, il menù si preannuncia ricco e variegato.