Al Bano conosce la verità: racconto choc sulla morte della figlia Ylenia

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:30

Al Bano è a conoscenza delle circostanze in cui è morta la figlia Ylenia. Il cantante si è rassegnato e nella sua autobiografia racconta cosa è successo

Albano come un "leone": la sorpresa per i fan può essere incredibile
Albano (fonte foto: instagram, https://www.instagram.com/albano_carrisi/?hl=it)

Sono passati tantissimi anni dalla notte in cui Ylenia Carrisi, primogenita di Al Bano e Romina Power, scomparve. Era la notte di capodanno del 1993. La città era New Orleans. La ragazza alloggiava al “LeDale Hotel”, l’ultima residenza nota. Nessuno ancora è venuto a capo di questa sciagura, ma Al Bano dice di sapere la verità.

New Orleans era la città nella quale circa sei mesi prima Ylenia aveva conosciuto il trombettista di strada Alexander Masakela. Quest’uomo non era mai piaciuto ai genitori e inizialmente i sospetti ricaddero subito su di lui. Masakela aveva già avuto precedenti per droga e abusi sessuali ed era considerato un santone. Non denunciò la scomparsa di Ylenia.

Anche se Romina non ha mai perso la speranza, Al Bano non ha dubbi. Ylenia purtroppo non è più a questo mondo. Probabilmente si è lasciata trascinare dal vortice della droga e quella fatidica notte si è lasciata inghiottire dalle acque del Mississipi. “Ho bevuto fino a stordirmi prima di aggiungere alla mia autobiografia la parte sulla scomparsa di mia figlia Ylenia. Poi ho chiamato il giornalista che ha collaborato con me alla stesura del libro, e ho dettato. Non ho neppure voluto rileggerlo“, ha raccontato l’artista pugliese.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Romina e Al Bano, Ylenia sparita: l’enorme dolore di nonna Yolanda

Nonostante le molte voci sulla scomparsa di Ylenia, anche il fratello Yari la pensa come il papà Al Bano

Ylenia Carrisi, Al Bano sa come è morta: "Ho bevuto fino a..."
Al Bano – Ylenia Carrisi (fonte foto: Instagram, screenshot)

In questi anni molte voci sono circolate riguardo la scomparsa di Ylenia. Chi pensa di averla vista in Argentina a gestire un ranch, insieme alla sua famiglia. Chi, addirittura, dice di averla avvistata per strada, essendo diventata una clochard.

Yari Carrisi, l’altro figlio di Al Bano e Romina ricorda la compianta sorella: “Io la rivedo negli occhi di alcune persone che incontro, la rivedo nei sogni. Mi dispiace perché Ylenia non sarebbe dovuta andare in Belize, un posto con un’energia molto dark, ma in India”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – Ylenia Carrisi, arrivano le lacrime nel giorno del suo compleanno

Anche Yari si è rassegnato e ha la stessa convinzione del padre. La cattiva compagnia ha indirizzato la sorella su un sentiero tortuoso. Ha trovato delle persone sbagliate nel suo cammino, perché in questa sua ricerca avendo avuto le persone giuste l’avrebbero portata a qualcosa di più allegro”.