Truffe SMS, ‘smishing’: questo semplice metodo salverà il vostro denaro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:53

Tra mail e messaggi, promozioni e offerte che arrivano su pc e smartphone, il pericolo è costante: così potete salvare il vostro denaro dalle truffe SMS

Truffe SMS, 'smishing': questo semplice metodo salverà il vostro denaro
Sms – smartphone (fonte foto: Pixabay)

Oramai, con un utilizzo così intenso degli smartphone, con i dati privati che circolano sui social network, tra mail e messaggi promozionali, offerte e marketing, la sicurezza non è mai troppa e occorre guardarsi dalle trappole, come nel caso delle truffe SMS.

Se infatti è importante guardarsi dalle truffe online tenendo presente questo semplice schema, così come è fondamentale prestare attenzione alla sicurezza delle Postepay, non di meno conto sono proprio le truffe che avvengono tramite messaggi.

Tutti hanno avuto modo di imbattersi in quelle telefonate con presunte promozioni dall’estero o con numero anonimo; e se in questo caso, sebbene può essere complesso, ma ci si può difendere mettendo in black list il numero, da un po’ di tempo a questa parte occorre guardarsi anche dai messaggi.

Ecco cos’è lo ‘smishing‘ e come proteggere i propri soldi.

LEGGI ANCHE –> TRUFFE ONLINE, ATTENZIONE ALLA CRYPTO-PORN: IN QUESTO MODO VI PORTANO VIA IL DENARO

LEGGI ANCHE –> TRUFFE BANCARIE: ECCO QUALI SONO I RISCHI E A COSA FARE ATTENZIONE

Smishing, le truffe SMS: come funziona e come proteggersi

Truffe SMS, 'smishing': questo semplice metodo salverà il vostro denaro
Smartphone (Fonte foto: Pixabay)

Quando si ha a che fare con le trappole, bisogna guardarsi raccogliendo le direttive e i consigli, come avviene nel caso dell’Enel per smascherare i finti operatori, o prestando altrettanta attenzione rispetto a WhatsApp, con la truffa che ruba l’account.

Infatti, che il pericolo riguardi i soldi, i dati sensibili o altro, è sempre bene informarsi per meglio comprendere ciò con cui si ha a che fare.

Lo smishing si basa sull’invio degli sms con link truffaldini, che contengono delle offerte da attivare con un semplice e ingenuo click a messaggio aperto. O, ancora, che dà il via ad una trappola che inizia a sottrarre dati personali.

Ecco che in un attimo vengono rilasciate informazioni private o inizia a svuotarsi la cifra dal piano tariffario.

Spesso questi sms si nascondono dietro fantomatici premi, ed è quindi opportuno informarsi prima sul web, mediante delle ricerche, per sapere con cosa si sta avendo a che fare. Si si è, insomma, in presenza di una truffa o meno.

All’utente spetterà il compito di evitare la ricezione di ulteriori sms, bloccando il numero che ha inviato il messaggio o segnalandolo come spam, a seconda del sistema operativo.