Eventi 2020: i concerti da non perdere da Vasco a Ligabue

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:13

Moltissimi appuntamenti musicali in programma per il 2020. Tutto quello che dovete sapere per non perdere il vostro artista preferito.

Concerti 2020
Concerti 2020 (foto GettyImages)

L’inizio del nuovo decennio si preannuncia ricco di appuntamenti musicali da non perdere. Non sarà facile decidere quale concerto saltare visto che la scelta è piuttosto ampia. Si inizia con Vasco Rossi che da giugno sarà impegnato in un bel tour sui palchi dei festival più importanti. Il rocker di Zocca partirà da Firenze (10 giugno) per proseguire con Milano (15 giugno), una doppia data per Roma (19-20 giugno) e Imola (26 giugno).

Vasco Rossi
Vasco Rossi (foto GettyImages)

Claudio Baglioni ha scelto invece un palcoscenico ricco di storia con le Terme di Caracalla: 12 serate, dal 6 al 18 giugno, in cui farà una rivisitazione dei suoi successi accompagnato da coro e orchestra per una scenografia da togliere il fiato.

L’antico sito romano è stato scelto anche da Andrea Bocelli, che il 21 giugno darà il via all’inizio dell’estate.

Dal 22 settembre ci sarà il ritorno di Zucchero, e anche per lui ben 12 date, uniche in Italia, all’Arena di Verona.

Un appuntamento molto atteso vedrà come teatro dell’evento lo Stadio Olimpico di Roma: il 5 settembre ci sarà la reunion tra due giganti della canzone italiana, Antonello Venditti e Francesco De Gregori.

Al Campovolo di Reggio Emilia, invece, Ligabue festeggia i suoi 30 anni di carriera: il 12 settembre salirà sul palco per “30 anni in un giorno”.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – OROSCOPO 2020 DI PAOLO FOX: I SEGNI PIÙ FORTUNATI DELL’ANNO NUOVO

Attesissimo anche il concerto di Tiziano Ferro, che porta dal vivo il suo nuovo album “Accetto Miracoli” e ha già in programma tre date a Milano e un bis a Roma.

Tiziano Ferro
Tiziano Ferro (foto GettyImages)

Festeggiamenti anche per Cesare Cremonini che celebra i 20 anni di carriera negli stadi italiani dal 21 giugno al 18 luglio. Max Pezzali si regala 2 date a San Siro (10 e 11 luglio), per quello che si annuncia come un karaoke a 40 mila voci.

Ci sarà anche il debutto di Ultimo, che dopo i palazzetti, si prepara a conquistare gli spazi più grandi e il 19 luglio si esibirà addirittura al Circo Massimo di Roma, artista italiano più giovane di sempre a compiere l’impresa.

GLI ARTISTI STRANIERI IN ITALIA NEL 2020

Lasciando gli artisti italiani troviamo numerosi e importanti appuntamenti anche dei colleghi stranieri: l’11 giugno al Firenze Rocks arriveranno i Green Day, il 12 i Guns n’ Roses, il 13 i Red Hot Chili Peppers.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – CHILI PEPPERS, JOHN FRUSCIANTE TORNA DI NUOVO NEL GRUPPO

Non possono mancare gli intramontabili Aerosmith il 13 giugno, i Foo Fighters il 14, Billie Eilish il 17 luglio. Per gli amanti del rock unica data dei Pearl Jam il 5 luglio e per Thom Yorke il 9 luglio all’Ippodromo di Milano.

Dopo una carriera leggendaria durata 45 anni, i Kiss hanno annunciato il loro ultimo tour: il 13 luglio all’Arena di Verona. Tra la fine dell’inverno e l’inizio dalla primavera la musica solleticherà il palato dei più esigenti con gli Slipknot che fanno tappa l’11 febbraio al Mediolanum Forum di Milano; Liam Gallagher il 15 febbraio al Palazzo dello Sport di Roma e il 16 al Forum di Assago; Carlos Santana il 14 marzo all’Unipol Arena di Bologna con l’unica tappa italiana del “Miraculous 2020 World tour”, che celebra il 20/o anniversario di Supernatural e i 50 anni da Abraxas. Infine il 6 giugno Eric Clapton arriverà con la sua chitarra nei palazzetti di Milano per spostarsi poi l’8 a Bologna.