CALCIOMERCATO: Dzeko resta alla Roma, Mandragora al Torino

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:16

Niente botti, o almeno nessun trasferimento sensazionale in questa finestra di mercato invernale. Dzeko non si muove.

Dzeko
Dzeko (Facebook)

Dzeko resta alla Roma, alla fine l’attaccante bosniaco non si è mosso dalla capitale. Pace fatta, almeno cosi sembra con il tecnico Fonseca. Niente Inter, niente Juventus per l’ex Manchester City. Il mercato si chiude cosi, insomma, senza nessun colpo a sorpresa. Le grandi squadre insomma restano a secco, salvo qualche colpo minore, giovani in prospettiva più che altro, ma in linea di massima, le grandi hanno lasciato invariate le proprie rose.

Il Napoli si trova al momento a gestire la non semplice situazione di un tecnico che nella giornata di ieri ha espresso tutta la sua disapprovazione per alcuni atteggiamenti della società. A quanto pare, Rino Gattuso non ha gradito il fatto che il presidente De Laurentiis abbia contattato altri tecnici in un momento molto delicato della stagione. Gattuso rivendica rispetto, dalla piazza partenopeo e dalla società.

LEGGI ANCHE >>> CALCIOMERCATO: giochi quasi fatti, ultime trattative

LEGGI ANCHE >>> CALCIOMERCATO: il campionato al centro di tutto, ma le trattative continuano

CALCIOMERCATO: Rugani torna in Italia, è un nuovo calciatore del Cagliari

Daniele Rugani dopo la parentesi francese torna in Italia, il difensore ha firmato per il Cagliari, che quindi avrà un nuovo rinforzo per la difesa. Il Torino prende Mandragora dall’Udinese dopo il colpo Sanabria. Il Crotone si assicura le prestazioni dell’ex Cagliari Ounas. Il Parma, salvo colpi di scena avrebbe un accordo per il ritorno in Italia di Graziano Pellè, che torna nel nostro paese dopo la lunga esperienza in Cina.

Khedira lascia la Juventus e si accorda con l’Herta Berlino, mentre Rosati passa dal Torino alla Fiorentina. In linea di massima restano questi i colpi più in vista dell’appena concluso mercato invernale, con in nuovi innesti, che si spera, possano dare alle loro nuove squadre l’apporto sperato.