Iva Zanicchi in lacrime: “Non volevo parlarne più”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 17:36

Iva Zanicchi non trattiene più il suo dolore, le sue lacrime commuovono il pubblico: “Non volevo più parlarne”. Cosa è successo alla cantante?

Ospite di Domenica Live insieme al suo compagno FaustoIva Zanicchi racconta il suo dolore e per lei è impossibile trattenere l’emozione quando si tratta di suo fratello, scomparso qualche mese fa a causa del Covid-19.

“Non volevo parlarne più, ma è ancora recente: io penso che il ricordo non andrà mai via, quello di mio fratello. Anche Fausto, loro erano molto legati” ha detto la Zanicchi, il cui dolore è ancora vivo.

LEGGI ANCHE>>>Iva Zanicchi razzista? La pesante accusa: lei si difende così

LEGGI ANCHE>>>Iva Zanicchi, l’;attacco a Giuseppe Conte lascia di stucco i fan

Iva Zanicchi in lacrime, il rimpianto verso suo fratello Antonio

Iva Zanicchi razzista?
Iva Zanicchi (Fonte foto: Instagram, @ uominiedonne_off__)

Antonio Zanicchi, era il fratello di Iva, l’uomo è morto dopo aver contratto il Covid-19 a una festa di famiglia. Il virus ha colpito anche la cantante, finita in ospedale per la gravità dei suoi sintomi e al compagno Fausto Penna che ha potuto curarsi da casa.

La Zanicchi ha condiviso con grande generosità e dignità il suo dolore con il pubblico di Barbara D’Urso. Ha rivelato infatti: “Adesso il dolore è ancora cocente, poi sai che c’è: lo dico adesso, poi non voglio parlarne più. Quello che non ti fa elaborare il lutto è proprio il modo, il fatto è che non lo abbiamo più visto.”

“Anche dopo morto ce lo hanno dato chiuso in una cassa, bisogna dire la verità. È successo a migliaia di persone. Questa cosa fa sì che non elabori il lutto. Per me non è morto” ha detto poi, emozionando il pubblico all’ascolto.

“Poi mi sono pentita di non aver fatto tante cose, di non aver preteso di vederlo, perché io ho parlato con tante persone: a parte la morte, perché non ce lo fan vedere dopo morto?” 

Tornando indietro, ammette, insisterebbe di più per vederlo, almeno dopo morto: “Voglio capire se è lui e perché è lì. Lui non vuole che lo dica e ha ragione, ormai è successo. “Non te lo fanno più vedere, più sentire. E’ disumano conclude poi, visibilmente provata.