Paolo Brosio ha un sosia insospettabile: vedere per credere

Striscia la Notizia ha trovato un insospettabile sosia di Paolo Brosio. La somiglianza è davvero incredibile: vedere per credere

Brosio
Foto da Instagram: @paolobrosioreal

Striscia la Notizia è il tg satirico che da anni a questa parte accompagna la serata di milioni di telespettatori. Come sempre, continua ad essere uno dei programmi più seguiti in tv e si contraddistingue per la sua consueta ironia tagliente che tanto diverte il pubblico.

Questa volta, nello spietato mirino del tg di Antonio Ricci, è finito Paolo Brosio, recentemente protagonista al Grande Fratello Vip. Il giornalista è entrato a far parte della rubrica di Striscia delle somiglianze incredibili.

I telespettatori hanno segnalato agli autori di Striscia la Notizia due somiglianza veramente incredibili. Brosio ha dei sosia in un noto film d’animazione molto amato dal pubblico dei grandi e dei piccini.

Ma vediamo insieme questi insospettabili sosia, impossibile non lasciarsi scappare un sorriso.

LEGGI ANCHE >>> GF Vip, chi è la fidanzata di Paolo Brosio Ania Goledzinowska?

LEGGI ANCHE >>> Striscia La Notizia è record, chi ha ricevuto più Tapiri? Lei batte tutti

Striscia la Notizia, Paolo Brosio sosia: il giornalista è uguale a due personaggi del film L’era glaciale

Brosio
Fonte foto: web

Paolo Brosio si è distinto per la sua seppur breve partecipazione alla quinta edizione del Grande Fratello Vip, dove ha regalato momenti memorabili, almeno per il popolo del web sempre molto attento al “trash” in tv.

Striscia la Notizia diverte da moltissimo tempo il suo affezionato pubblico con tanti servizi e soprattutto le rubriche divertenti, come quella che mostra insospettabili sosia dei personaggi più famosi. Le segnalazioni avvengono proprio grazie ai telespettatori che fanno notare le sorprendenti somiglianze.

Proprio come quella di Paolo Brosio con due personaggi del film L’era glaciale. In effetti, Brosio è veramente identico al bradipo protagonista della pellicola. Come sottolinea Enzo Iacchetti, molto simpaticamente: “Evidentemente Paolo è così devoto che anche lui ha voluto fare un’apparizione… nel film!”.

Ma non è finita qui, perché Iacchetti mostra come il giornalista sia uguale anche ad un altro personaggio, questa volta del secondo capitolo del film, L’era glaciale 2: la tartaruga.

Brosio
Fonte foto: web