Maria Teresa Ruta, quella drammatica violenza subita: “Mi devasta”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:25

Nuova attesissima puntata al GF VIP, che ha tra i suoi protagonisti la splendida Maria Teresa Ruta: quella drammatica violenza “che mi ha cambiato la vita”

Maria Teresa Ruta, quella drammatica violenza subita: "Mi devasta"
Maria Teresa Ruta (fonte foto: Instagram, @grandefratellotv)

C’è grande attesa per la nuova puntata del GF VIP, il popolare ed amato reality condotto con grande successo da Alfonso Signorini, in compagnai di Pupo ed Antonella Elia su Canale 5: tra i protagonisti di questa edizione c’è Maria Teresa Ruta, al centro purtroppo di una storia drammatica di violenza del suo passato.

Non smette di sorprendere e far parlare di sé, il Grande Fratello Vip, che puntando su un mix di ingredienti amati dal pubblico, quali colpi di scena, emozioni, scontri, avvicinamenti e confronti, si è assicurato un grande seguito con questa edizione 2020.

Edizione che ha saputo mettere d’accordo proprio tutti, regalando momenti epici che difficilmente saranno dimenticati dal pubblico.

Tra i personaggi del mondo dello spettacolo più apprezzati, c’è proprio Maria Teresa, con il suo carattere esplosivo ed esuberante ma, al contempo, con la sua personalità profonda e generosa.

Non tutti conoscono il dramma che in passato ha dovuto vivere e che ha inciso sulla sua vita.

LEGGI ANCHE >>> Da Amici al GF VIP, Signorini ‘ruba’ a Maria De Filippi due super big

LEGGI ANCHE >>> Gf Vip Samantha De Grenet contro Maria Teresa Ruta: “hai sbagliato”

Maria Teresa Ruta GF VIP, quella violenza subita nel suo passato: “Ero stata inseguita da alcuni ragazzi”

Maria Teresa Ruta, quella drammatica violenza subita: "Mi devasta"

Personaggio amatissimo e dal grande seguito, continua l’esperienza all’interno della casa più spiata d’Italia di Maria Teresa Ruta, tra i concorrenti che hanno sinora ottenuto maggiormente la simpatia e l’affetto del nutrito pubblico del GF VIP e al centro di una triste vicenda che l’ha vista coinvolta con un altro concorrente.

Nel corso di un’intervista rilasciata tempo fa a Storie Italiane, il popolare programma condotto da Eleonora Daniele, la Ruta ebbe modo di parlare dell’aggressione subita in passato.

“Quando una donna viene colta di sorpresa, violentata, picchiata è devastante. Non riesci a metabolizzare immediatamente. Io ci ho messo 20 anni per tirare fuori questa drammatica vicenda.”, spiega Maria Teresa.

Quest’ultima racconta le sue sensazioni dopo il tragico fatto, ovvero di sentire la vergogna, di sentirsi in colpa, e di voler proteggere dal dispiacere i suoi cari. Un dolore che “mi ha cambiato la vita“, lo ha definito.

Ecco che durante l’intervista la Ruta torna a quegli anni, un 14 agosto molto caldo, alle 2 del pomeriggio. “Mi devasta, Non ci devo pensare”, ammette con difficoltà il volto noto, prima di iniziare a raccontare.

“Ero stata inseguita da alcuni ragazzi, mi hanno derubato borsetta, orecchini e collana. Mi avevano rinchiusa in un portoncino. Non c’era nessuno. Hanno notato che mi difendevo, si sono eccitati e hanno pensato di divertirsi con me.”

Un episodio drammatico che ha coinvolto Maria Teresa che, durante l’aggressione, racconta di aver dato calci e pugni: “Non sono riusciti a violentarmi. Io gridavo. Ma nessuno interveniva”.

I suoi aggressori non si fermavano e Maria Teresa spiega di aver ricevuto un pugno e di esser svenuta. La Ruta si ritrova piena di lividi: “Mi sono difesa finché ho potuto e anche violentemente, e loro poi sono scappati”.

Un racconto davvero terribile dove ad emergere è tutto il coraggio e la forza di Maria Teresa, che chiude quell’intervista spiegando: “Mi sono comprata un pastrano lungo fino ai piedi e l’ho indossato per anni. Mi hai mai vista in giro con una gonna?”