Iva Zanicchi dolore e rinascita: timori e preoccupazioni ora per lui

ULTIMO AGGIORNAMENTO 13:30

Una tragica esperienza di dolore e paura, quella vissuta da Iva Zanicchi, da cui però è venuta fuori: ora tutte le ansia sono per un suo caro affetto

Iva Zanicchi dolore e rinascita: timori e preoccupazioni ora per lui
Iva Zanicchi (fonte foto: Instagram, @ official_iva_zanicchi_)

Cantante, conduttrice televisiva, attrice ed ex politica italiana, una carriera incredibile per l’amata Iva Zanicchi, un personaggio amatissimo del mondo dello spettacolo che non ha bisogno di presentazioni, e che ha avuto modo di raccontare di recente la sua tragica esperienza con il Covid-19.

Le sue parole hanno infatti emozionato e commosso il pubblico e tutti coloro che la seguendo da anni con grande passione ed attenzione, poiché Iva ha avuto modo di soffermarsi sul dolore e sulla paura vissuti, ma anche sul coraggio e la reazione che l’hanno portata fuori da una situazione davvero molto pesante e complessa.

Iva infatti è stata ospite di recente da Eleonora Daniele a ‘Storie italiane‘ e in questa occasione ha spiegato a tutti le sue condizioni e il periodo vissuto.

Sembrerebbe che alla base del contagio purtroppo avuto, ci possa esser stato un raduno familiare. Dal momento della positività è iniziato il viaggio tra i momenti bui.

Dolore ai bronchi, raffreddore e la difficoltà nella respirazione, con i medici che dopo l’esito della tac le hanno detto “lei da qui non esce”.

LEGGI ANCHE >>> Covid-19, Iva Zanicchi in ospedale: paura e commozione

Iva Zanicchi Covid, il coraggio anche per il fratello: “ce la farà pure lui”

Iva Zanicchi dolore e rinascita: timori e preoccupazioni ora per lui
Iva Zanicchi (fonte foto: Instagram, @ ivazanicchireal)

Un’esperienza davvero dura e difficile, superata con grande coraggio, quella vissuta da Iva Zanicchi che si è trovata, come molti purtroppo, a fronteggiare il Covid-19, il virus che è riuscita a sconfiggere grazie alla sua forza d’animo e alla bravura dei medici.

Proprio a tal riguardo, la Zanicchi ha spiegato che quest’ultimi lavorano in condizioni dure, impossibilitati anche ad andare in bagno per 8 ore, e a cui ha dato un sincero e grato ringraziamento per essere stati infallibili.

Non manca un passaggio riservato ai negazionisti, ovvero a coloro che son convinti che il virus non esiste: “trovatevi nella mia situazione e poi ne riparliamo”.

Iva ha vissuto momenti bui in cui ha temuto di non farcela, con il virus che intacca le vittime anche a livello psicologico; tuttavia quest’ultima è stata in grado di trovare dentro di sé la forza per affrontarlo e tali parole le condivide proprio con chi è affetto dal virus. Bisogna crederci e lottare.

Non manca un passaggio anche rispetto alla sua famiglia, anch’essa contagiata.

Il fratello sta combattendo la propria battaglia ed è colui che sta peggio rispetto alle condizioni di salute. Ma Iva non si abbatte ed ha fiducia: “ce la farà pure lui”.

Un grande coraggio ed una grande forza, parole importanti da parte di un personaggio noto e molto amato.

Iva ha avuto modo di parlare di quanto vissuto dopo il ricovero, con un accenno molto intenso anche dedicato al suo angelo.

LEGGI ANCHE >>> Iva Zanicchi, quel lutto che non può superare: le sue ultime parole