Paolo Brosio tra fede e “malattia”: c’entrano le donne

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:13

Continua a far discutere Paolo Brosio, il concorrente da poco entrato al GF VIP: tra fede e “malattia”, arriva la sua intima confessione

Paolo Brosio tra fede e "malattia": c'entrano le donne
Paolo Brosio (fonte foto: Instagram, @grandefratellotv)

Un nuovo appuntamento con il GF Vip, noto ed amatissimo reality dal grande successo e seguito, condotto da Alfonso Signorini, insieme a Pupo ed Antonella Elia, su canale 5: arriva la confessione di Paolo Brosio, entrato da poco all’interno della casa più spiata d’Italia.

Un’edizione davvero straordinaria, quella del Grande Fratello Vip di quest’anno, che sta appassionando il pubblico, incuriosito dagli sviluppi dei rapporti tra i coinquilini. I litigi, le lacrime, ma anche gli avvicinamenti, i colpi di scena e le sorprese non mancano, e tengono incollati i telespettatori allo schermo.

Tra i personaggi più chiacchierati di questo periodo, di certo c’è Paolo Brosio, entrato da poco a far parte del programma, dopo che il suo ingresso è stato rimandato poiché quest’ultimo ha dovuto affrontare, e fortunatamente sconfiggere, il Coronavirus.

Dopo la presunta bestemmia su cui Alfonso Signorini ha sorvolato attribuendo il fatto al suo intercalare, considerando la devozione e la fede di Brosio, un’uscita infelice su Auschwitz ha fatto molto discutere e suscitato l’indignazione da casa.

Ma a far discutere è anche una frase relativa ad una sua “malattia“.

LEGGI ANCHE >>> GF Vip, bestemmia di Bettarini? Il video non mente, giudicate voi

Paolo Brosio GF VIP, la confessione all’interno della casa: “Ho la malattia delle donne”

Paolo Brosio tra fede e "malattia": c'entrano le donne
Paolo Brosio (fonte foto: Instagram, @grandefratellotv)

Un nuovo appuntamento, stasera, con il GF VIP ed Alfonso Signorini, pronto a catapultare una volta ancora il pubblico nella casa più spiata d’Italia, tra emozioni, colpi di scena, chiarimenti e litigi tra i concorrenti.

Come detto, tra i protagonisti di questi giorni c’è Paolo Brosio, che già in un’occasione ha fatto discutere per la presunta bestemmia che poteva causargli la squalifica a poche ore dal suo ingresso in casa.

Graziato, per così dire, da Signorini, una nuova uscita felice ha fatto infuriare il pubblico: Pensavo fosse il gas della verità, quello dove cominci a raccontare tutto. Come facevano i tedeschi ad Auschwitz”.

Questa, la frase che potrebbe costargli caro, se il programma e il conduttore riterranno la battuta grave.

Non resta che aspettare per scoprire in che direzione il Grande Fratello si muoverà, sono possibili anche scusanti dovute ad una eccessiva leggerezza.

Intanto però, c’è un altro elemento molto dibattuto da tutti coloro che seguono con passione il programma.

Durante una conversazione con la Contessa Patrizia De Blanck, è arrivata infatti una confessione inaspettata da parte di Paolo.

La concorrente era intenta a raccontare dei problemi di ludopatia di cui era affetto il suo primo marito, suscitando la risposta di Brosio, che ha spiegato di soffrire anche lui di una malattia.

“Il tuo ex marito aveva la malattia del gioco, io invece ho la malattia delle donne“, queste le parole di Paolo che, secondo alcuni, andrebbero in contrasto con la forte fede e l’alto senso della spiritualità di cui è dotato.

Una cosa è certa, Brosio è sicuramente tra i personaggi maggiormente protagonisti di questa parte dell’edizione 2020 del GF.

LEGGI ANCHE >>> “Tu sei un po’ vessata”, Paolo Brosio al vetriolo su Stefania Orlando