Catania, la presenza che non ti aspetti, spezzata la vita di due ventenni

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:11

Due diversi incidenti causati dalla mucca, finita in strada, nel secondo perdono la vita due giovani fidanzati.

Ambulanza
Ambulanza (Facebook)

Due incidenti diversi, separati, due dinamiche distinte e due morti. In comune l’animale, una mucca, presente in strada. Non si sa come, non si sa perchè, sta di fatto che il grosso animale ha causato la morte di due giovani fidanzati di 20 e 21 anni, nel pieno della vita, nel pieno dell’amore, che probabilmente mai si sarebbero aspettati qualche metro prima di ritrovarsi davanti un animale di quelle dimensioni, in strada.

Siamo sulla statale 174, in provincia di Catania. Arriva un’auto che si ritrova davanti il bovino, si scontra, con l’animale, o forse prova a scansarlo, sta di fatto che l’impatto è di fatto di quelli che si sentono, ma il ragazzo per fortuna non riporta grandi ferite, viene trasportato al vicino ospedale e li curato per i traumi riportati. Tutt’altra dinamica per la macchina che qualche minuto prima resterà fatalmente coinvolta in ulteriore impatto.

LEGGI ANCHE >>> Roma, due indagati per l’incidente che causò la morte di Serena Greco

Catania, la presenza che non ti aspetti, il doppio incidente finisce in tragedia

Poco dopo, mentre sono ancora in corso i soccorsi al primo incidente, con il recupero dell’auto da parte di un carroattrezzi, sopraggiunge una seconda auto, con a bordo i due ragazzi ventenni. L’auto, non si sa come, magari per la velocità, trovandosi di fronte lo stesso animale, va a schiantarsi con il mezzo impegnato nel recupero dell’automobile coinvolta nel primo incidente. La morte è avvenuta sul colpo, e per i due ragazzi non c’è stato niente da fare.

Un altro tragico incidente insomma, dettato dal fato, forse dall’alta velocità dalla poca attenzione, questo non possiamo saperlo, sta di fatto che due giovani ragazzi hanno perso la vita, e questo è di fatto di per se una tragedia infinita.

LEGGI ANCHE >>> Spaventoso incidente a Milano: li investe in pieno e poi fugge, il VIDEO