Federica Panicucci non trattiene le lacrime: il dolore per un lutto mai superato

ULTIMO AGGIORNAMENTO 9:19

Federica Panicucci scoppia in lacrime a Verissimo. La conduttrice racconta il lutto che non ha mai superato: un momento toccante ed emozionante

Federica Panicucci
Foto da Instagram: @verissimotv

Tutti conoscono Federica Panicucci per la sua professionalità e il suo raggiante sorriso che l’accompagna tutte le mattine quando va in onda, su Canale 5, con il programma Mattino Cinque, co-condotto insieme al giornalista Francesco Vecchi.

Nella giornata di sabato 17 ottobre, la conduttrice è stata ospite di Silvia Toffanin nel suo talk show Verissimo, dove si è raccontata a 360 gradi per presentare il suo nuovo libro. Come spesso accade in questo tipo di interviste, le emozioni hanno preso il sopravvento.

Infatti, la presentatrice Mediaset è scoppiata in lacrime quando ha ricordato un lutto che realmente non ha mai superato. Vediamo che cosa è successo e perché la Panicucci non è riuscita a trattenere tutta la sua commozione.

LEGGI ANCHE >>> Marco Bacini, compagno Federica Panicucci: presto le nozze

Verissimo, Federica Panicucci scoppia in lacrime: “Devi vivere il dolore per elaborarlo”

Federica Panicucci
Foto da Instagram: @verissimotv

Federica Panicucci è riconosciuta per la sua grande professionalità. Giusto l’altro giorno, in diretta ha dato una notizia che in molti aspettavano, dando una nuova dignità ad una famiglia segnata dall’ingiustizia.

Intervistata da Sivlia Toffanin, la Panicucci ha parlato della scomparsa del papà Edo. Aveva 77 anni. Con la voce rotta dall’emozione ha spiegato: “Ci sono momenti che devi vivere il dolore per elaborarlo”. Poi è scoppiata in lacrime, quasi scusandosi: “Ti dissi che non lo avevo ancora superato”.

La conduttrice ha anche parlato della sua separazione dal marito, il dj Mario Fargetta, sposato nel 2006, con il quale ha avuto due figli: Sofia e Mattia. Per lei, nonostante la separazione due genitori devono avere dei tratti distintivi: “Affetto, vite trascorse insieme e amore per i propri figli”. Ed oggi il ricordo rimane, così come il rispetto reciproco.

C’è stato spazio anche per parlare di un aspetto della vita personale che in molti non conoscevano. Federica ha ammesso di avere avuto problemi ad accettare il proprio corpo. Fino ai 35 anni ha sempre visto le sue gambe troppo magre, ma con gli anni ha acquisito la consapevolezza che le mancava e oggi ha saputo accettarsi.

LEGGI ANCHE >>> Federica Panicucci, lacrime di commozione in diretta: “Un omicidio inaccettabile”