Caterina Balivo, si torna al passato: il suo primo giorno di scuola FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:06

Oggi è la giornata del rientro a scuola. Caterina Balivo riflette sulla situazione e pubblica una foto dei suoi giorni alle elementari. Poi l’augurio per i più giovani

Balivo
Fonte foto: Getty Images

È arrivato il grande giorno. Finalmente bambini e ragazzi tornano a scuola per la prima volta dopo il lockdown. 5,6 milioni di studenti torneranno in aula in quello che sarà probabilmente uno degli anni scolastici più difficili, messo a dura prova dall’emergenza Coronavirus.

Anche l’amata conduttrice della Rai, Caterina Balivo ha accompagnato i suoi bambini a scuola. L’occasione ha riacceso in lei vecchi ricordi, di un’età spensierata in cui tutto era più semplice. Un post su Instagram contenente due foto della presentatrice tv e la sua compagna di banco alle elementari ha conquistato i fan.

Un paragone della giornata di oggi dei suoi figli con il suo periodo d’infanzia è nato spontaneo: “Stamattina accompagnando i miei bambini mi sono commossa… mascherine, misurazione delle temperatura, disinfettante nello zaino e soli in banco…
Un mondo diverso meno spensierato già alla loro età…”, ha scritto nella didascalia a corredo del post.

Caterina Balivo, il ricordo delle elementari: la sua compagna di banco non l’ha mai più lasciata

Caterina Balivo
Foto da Instagram: @caterinabalivo

Il post di Instagram pubblicato dalla Balivo è stato particolarmente apprezzato dai suoi numerosissimi fan. Oggi è una giornata particolare, quella del rientro a scuola per milioni di ragazzi. L’augurio è che la situazione possa essere gestita al meglio, garantendo un futuro sereno ai più giovani e tutti i mezzi necessari per formarli nel miglior modo possibile.

Il primo ricordo di Caterina per quanto riguarda la scuola elementare è il grande fiocco giallo legato al grembiule. Tutti ricorderanno quei tempi come i più spensierati. Un’altra felice reminiscenza della conduttrice è l’arrivo, in terza elementare, di Margareth, una bambina alta e dai capelli ricci.

Da allora non ha mai lasciato la sua compagna di banco. Insieme anche alle media, separate solo al liceo, Caterina è diventata anche testimone di nozze della sua amica e quest’anno hanno fatto una vacanza insieme con i rispettivi bambini.

Come tutti, anche la Balivo si augura che questa possa essere una grande giornata per tutti i più giovani in una tale situazione così delicata come quella della pandemia da Coronavirus.

View this post on Instagram

Stamattina accompagnando i miei bambini mi sono commossa… mascherine, misurazione delle temperatura, disinfettante nello zaino e soli in banco… Un mondo diverso meno spensierato già alla loro età… Il mio primo ricordo delle elementari è legato al mitico fiocco giallo al grembiule, segno di grande lungimiranza della mia maestra e all’arrivo in terza elementare di Margareth, bella, bionda, riccia, altissima, che divenne la mia compagna di banco. Da allora non ci siamo più lasciate, lo è stata anche alle medie, poi ci siamo separate al liceo io al classico lei allo scientifico e per entrambe fu un piccolo dolore. Il compagno di banco è fondamentale… i ragazzi stanno perdendo qualcosa di unico che spero possa tornare presto. Pensate, io sono la sua testimone di nozze e questa estate per la prima volta siamo state in vacanza insieme con i nostri bambini. Abbiamo ricordato di quando in prima media stilavamo la classifica dei ragazzini più belli delle terze😊. Fatemi sapere come è andato questo lunedì… #caterinabalivo #caterinasecrets

A post shared by Caterina Balivo (@caterinabalivo) on

LEGGI ANCHE >>> Caterina Balivo, fisico da urlo ma col trucco: scommessa persa?

LEGGI ANCHE >>> Caterina Balivo, la carriera iniziata con una “bugia”: confessione inaspettata