Alex Zanardi, Pancalli: “la moglie mi ha confessato come sta il mio campione”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:59

Notizie sulle condizioni di Alex Zanardi arrivano dal presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli. “Sta lottando al massimo”.

alex zanardi, foto getty

Un’unica certezza per ora: Alex Zanardi è aggrappato alla vita più che mai e non ha nessuna intenzione di perdere la presa, di arrendersi. Il San Raffaele di Milano non aggiorna da tempo sulle condizioni del campione, ma c’è chi le informazioni le ha lo stesso, quotidianamente.

E’ il presidente del Comitato Italiano Paralimpico, Luca Pancalli, che ogni giorno sente al telefono la moglie Daniela, la moglie di Alex, e anche se non vuole scendere troppo nei particolari per non tradire le confidenze della donna, ha detto chiaramente che il pilota “sta lottando al massimo”.

Alex Zanardi sta lottando per la seconda prova più difficile della sua vita e lo sta facendo al massimo, ha detto il presidente intervenendo alla presentazione del libro di Papa Francesco “Mettersi in gioco, Pensieri sullo sport”.

Già, mettersi in gioco, quante volte lo ha fatto Alex Zanardi, nonostante le vicissitudini e i drammi vissuti sulla sua pelle? Un esempio per tutto lo sport italiano. Siamo in contatto quotidianamente con la moglie Daniela – ha ribadito Pancalli – Alex è una persona importante per la famiglia dello sport italiano e anche internazionale per la sua capacità di amplificare e semplificare concetti importanti […] In questo è straordinariocontinua il presidente – e sono convinto che continuerà a farlo per il resto  dei suoi giorni“.

Alex Zanardi, quattro operazioni alla testa: l’ultimo bollettino

alex zanardi, foto getty

Alex Zanardi, dopo il terribile incidente di giugno in sella alla sua handbike, è già stato operato per quattro voltealla testa, dopo il primo ricovero era stato trasferito in una clinica specializzata nella riabilitazione in provincia di Lecco.

Ma le sue condizioni cliniche erano peggiorate, da qui il ricovero al San Raffaele di Milano. L’ultimo bollettino ufficiale sulle sue condizioni risale a circa venti giorni fa e parlava di  “significativi miglioramenti” […] “Dopo un periodo durante il quale è stato sttoposto a cure intensive in seguito al ricovero del 24 luglio – recitava ancora l’ultimo bollettino del San Raffaele – il paziente ha risposto con miglioramenti clinici significativi. Per questa ragione attualmente è assistito e trattato con cure semi intensive presso l’Unità Operativa di Neurorianimazione, diretta dal professor Luigi Beretta”.

LEGGI ANCHE -> Alex Zanardi, l’emozionante messaggio prima dell’incidente: Caro Papa

LEGGI ANCHE -> Alex Zanardi, il figlio Niccolò e la frase su Instagram che commuove: …sempre