Valentina Cervi, chi è? Età, altezza, carriera e vita privata

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:15

Cosa non sapevamo della bella attrice di caratura internazionale, nata in Italia. Età, social, vita privata e tante altre curiosità

Valentina Cervi, chi è? Età, altezza, carriera e vita privata
Valentina Cervi (Fonte foto: Getty Images)

Valentina Cervi è un’attrice italiana, molto conosciuta anche all’estero. Tanti, i registi stranieri infatti, con cui ha lavorato, da Peter Greenaway, a Polly Steele, fintanto con Spike Lee. Tra l’altro la Cervi, è anche attrice di serie tv, ed ha partecipato a Distretto di Polizia e I Medici, per citarne due tra le più importanti.

Valentina Cervi età ed altezza

Valentina Cervi nasce a Roma, il 13 aprile 1974. Oggi quindi, la bellissima attrice ha 46 anni. Alta 168 cm, il suo peso è di circa 52 kg.

Valentina Cervi marito

Valentina Cervi (Fonte foto: Getty Images)

Stefano Mordini, regista italiano nato nel 1968, è il marito dell’attrice nata nella Capitale italiana. Valentina ha lavorato con lui, quando Stefano diresse il suo primo lungometraggio, nel 2005: Provincia meccanica, candidato anche ai David di Donatello, sia per il premio di Miglior regista esordiente, che per la stessa Valentina, per quello di Miglior attrice protagonista.

Potrebbe interessarti anche: ‘Dove non ho mai abitato’: info, trama, cast e tutte le curiosità sul film

Valentina Cervi I Medici

Valentina, ha fatto parte anche del lunghissimo cast di gran rilievo, della serie I Medici. Con lei Dustin Hoffman, Miriam Leone, Raoul Bova ed altre star di rilievo internazionale. Ne I Medici, Valentina Cervi interpreta Alessandra Albizzi.

Valentina Cervi film

Valentina Cervi (Fonte foto: Getty Images)

L’attrice italiana, vanta una filmografia di tutto rispetto all’interno della sua carriera, iniziata nel 1988 con un ruolo marginale in Mignon è partita. Successivamente tanti film di successo e di matrice non italiana, tra cui: Sansa, The Tulse Luper Suitcases, Sleepless, Agadah ed Euforia.

Tra le sue collaborazioni che i fan ricordano con più piacere, anche quelle in Jane Eyre e Artemisia.

Valentina Cervi Artemisa Gentileschi e Jane Eyre

Una giovanissima Valentina, interpretò Artemisa Gentileschi, nel 1997. Era tra le protagoniste del film ambientato nella Roma del 1610, Artemisia – Passione estrema. La pellicola, diretta da Agnès Merlet, era proprio incentrato sulla vita della pittrice, Artemisia.

Più recente invece Jane Eyre, film uscito nel 2011. Per l’occasione, l’attrice italiana vestì i panni di Bertha Antoinetta Mason, per un film che prende spunto dall’omonimo romanzo del 1847 di Charlotte Bronte.

Potrebbe interessarti anche: 29 maggio 1989: la strage dell’Heysel, le immagini di una tragedia

Valentina Cervi Instagram

L’attrice non sembra essere molto amante dei social, infatti, al suo nome non corrisponderebbero pagine ufficiali Instagram. Sempre molto tranquilla e riservata, forse a Valentina non andava a genio l’idea di finire sotto i riflettori, anche lontano dal red carpet, ma potrebbe sempre ripensarci un giorno.

Valentina Cervi 2020 e biografia

Valentina è figlia di una produttrice ed un produttore e regista cinematografico. I suoi nonni erano due attori. Debuttò giovanissima in tv nel 1986, in Portami la luna, poi al cinema nei panni di Francesca nel film, Mignon è partita. Otto anni dopo, la sua prima parte più sostanziosa in un film, di cui titolo è Ritratto di signora. Da lì tante apparizioni di spessore, successi e riconoscimenti. Per quanto riguarda il 2020, non ci sono notizie di uscite di pellicole con la sua partecipazione, ma nel 2019, la bella attrice quarantaseienne, aveva interpretato il ruolo di Azzurra, in Vivere .