Michelle Hunziker si appella alla Botteri: “Il servizio è dalla tua parte”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:36

Dopo il servizio andato in onda su Striscia la notizia su Giovanna Botteri, Michelle Hunziker è stata sommersa da critiche social.

Michelle Hunziker (fonte Instagram @therealhunzigram)
Michelle Hunziker (fonte Instagram @therealhunzigram)

La conduttrice di Striscia non ci sta ad essere presa di mira per quel servizio che il programma di Antonio Ricci ha realizzato sulla giornalista Giovanna Botteri.

Fino ad adesso la maggior parte dei giornali nostrani hanno condannato la trasmissione perché accusato di bodyshaming. Infatti durante la puntata si metteva in risalto come la giornalista Rai, Botteri, apparisse in video trasandata. Sempre con indosso gli stessi vestiti e con i capelli in disordine.

La giornalista ha risposto alle illazioni del programma molto duramente, condannando il servizio:

“Mi piacerebbe che l’intera vicenda, prescindendo completamente da me, potesse essere un momento di discussione vera, permettimi, anche aggressiva, sul rapporto con l’immagine che le giornaliste, quelle televisive soprattutto, hanno. O dovrebbero avere secondo non si sa bene chi…Qui a Pechino sono sintonizzata sulla Bbc, considerata una delle migliori e più affidabili televisioni del mondo. Le sue giornaliste sono giovani e vecchie, bianche, marroni, gialle e nere. Belle e brutte, magre o ciccione. Con le rughe, culi, nasi orecchie grossi. Ce n’è una che fa le previsioni senza una parte del braccio. E nessuno fiata, nessuno dice niente, a casa ascoltano semplicemente quello che dicono. Perché è l’unica cosa che conta, importa, e ci si aspetta da una giornalista”

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – MICHELLE HUNZIKER E AURORA RAMAZZOTTI: “SIAMO ESAURITE” CHE COMICHE

L’appello di Michelle Hunziker alla Botteri:”Cara Giovanna mi rivolgo direttamente a te”

Michelle Hunziker (fonte Instagram @therealhunzigram)
Michelle Hunziker (fonte Instagram @therealhunzigram)

Come si poteva immaginare le critiche si sono abbattute soprattutto su Michelle Hunziker, accusata di aver permesso al programma di mandare in onda un servizio del genere contro una donna. Criticata non per il suo lavoro, ma come sempre per il suo aspetto fisico.

La conduttrice di Striscia però oggi ha fatto un appello dal suo Instagram, ribadendo che le intenzioni del programma non erano quelle. Anzi il servizio andava contro quegli haters che fino ad adesso si erano scagliati contro la giornalista per il suo aspetto esteriore.

Così Michelle ha deciso di rivolgersi direttamente alla Botteri, invitandola a riguardare la trasmissione:

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – MICHELLE HUNZIKER, IL BACIO CHE NON TI ASPETTI:”NON RESISTO”

“Cara Giovanna a questo punto mi rivolgo direttamente a te perché sta succedendo un putiferio su una notizia completamente falsa. Dicono che Striscia abbia fatto un servizio per offenderti e invece noi abbiamo fatto un servizio contro i tuoi haters. Tutti parlano ma secondo me non l’hanno nemmeno visto, infatti quando farai swipe up e andrai a vederti il servizio vedrai che alla fine c’è Gerry Scotti che dice: “brava Giovanna per l’importante lavoro che fai, vai avanti così e non badare a chi va a vedere il capello”. Cioè per me più chiaro di così non si può. Guardatelo, secondo me abbiamo fatto un servizio dalla tua parte, tu che cosa ne dici? Me lo fai sapere per favore? Un bacio, grazie, ciao Giovanna”