Whatsapp, perché vedo il numero invece del nome del contatto?

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Visualizzate il numero al posto del nome del contatto su Whatsapp, anche se lo avete salvato in rubrica? Ecco come fare per risolvere questa problematica

Whatsapp
Pixabay

Ormai abbiamo tutti Whatsapp e sappiamo utilizzarlo al meglio per sfruttarne tutte le potenzialità. Questa applicazione, bisogna dirlo, presenta davvero pochi problemi. Anche grazie al magistrale lavoro compiuto dai tecnici che effettuano migliaia di test prima di rilasciare nuove funzioni, al fine di migliorare l’esperienza d’uso per l’utente.

Tra le tante qualità dell’applicazione, ovviamente può capitare qualche piccolo problema. Ad esempio, un problema frequente che interessa molti utenti è quando al posto di leggere il nome del contatto, si visualizza il numero di telefono, anche se questo numero era salvato normalmente in rubrica con un nominativo.

Capita, quindi, che apriamo Whatsapp e andiamo sulla chat che ci interessa e al posto di vedere il nome, vediamo il numero. In molti utenti si domandano se è un bug di Whatsapp oppure è un problema che riguarda il telefono? Cerchiamo ora di capire il perché di questo errore frequente e come fare per risolverlo.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – La nuova truffa su Whatsapp: attenzione a questo regalo

Whatsapp, visualizzo il numero al posto del nome del contatto: ecco come fare

Whatsapp
Pixabay

Chiariamo subito quali sono le cause che non ci consentono di visualizzare in maniera corretta i nomi dei contatti che abbiamo salvato su Whatsapp. Innanzitutto può essere un problema che riguarda la sincronizzazione di Whatsapp oppure può essere un problema con le autorizzazioni date all’applicazione.

Per quanto concerne la prima problematica, occorre verificare la sincornizzazione tra Whatsapp e i contatti, aprendo le impostazioni del telefono e premendo sulla voce “Utenti e account” e infine su Whatsapp. Arrivati a questo punto, bisogna pigiare su “Rimuovi account e conferma la decisione”. Quindi, premere l’icona per aprire una nuova chat, successivamente “Menu” e dunque aggiornare. Molto semplice.

Nel caso in cui, eseguiti questi passaggi, il procedimento non sia stato efficace, allora il problema potrebbe riguardare le autorizzazioni date a Whatsapp. Si deve, quindi, andare sulle impostazioni dello smartphone e schiacciare su “App e notifiche”, selezionare “Whatsapp” e poi “Autorizzazioni”. Controllare, dunque, che sia abilitato l’accesso alla rubrica del telefono.

POTREBBE INTERESSARTI ANCHE – WhatsApp Web: arriva il tema scuro anche sul computer, come attivarlo

Arrivati a questo punto, normalmente, dovrebbe tornare tutto alla normalità. Se così non fosse allora il problema potrebbe essere grave. L’ultima soluzione potrebbe essere quella di effettuare il backup dell’applicazione oppure contattare il produttore dello smartphone.