Eros Ramazzotti, commovente post di auguri al figlio Gabrio Tullio

Il cantante romano Eros Ramazzotti ha dedicato un pensiero molto toccante per il piccolo Gabrio Tullio che oggi compie 5 anni

Eros Ramazzotti - Coronavirus, soffre la solitudine: "Nessuna carezza"
Eros Ramazzotti, Fonte foto: GettyImages

“La nostra vita va” così come cantava proprio Eros nel 2005. Nonostante le avversità di questi giorni duri, in qualche modo si va avanti, grazie alle piccole emozioni che diventano enormi in una fase del genere, in cui il coronavirus continua a spaventarci.

Ed è quello che ha provato a fare l’artista di Cinecittà, che con la semplicità che lo ha reso celebre in tutto il mondo, ha postato su Instagram un pensiero per il più piccolo dei suoi figli Gabrio Tullio. Il bambino nato dalla relazione (ormai conclusa da tempo) con Marica Pellegrinelli compie cinque anni e papà Eros ha voluto fargli una dedica pubblica, decisamente tenera.

LEGGI ANCHE -> EROS RAMAZZOTTI – CORONAVIRUS, LA DOLOROSA RINUNCIA: “TORNEREMO PRESTO”

Eros Ramazzotti, il post dedicato a Gabrio Tullio

Nella fattispecie ha postato un immagine di Gabrio Tullio di spalle, presumibilmente in una giornata estiva con un cuore disegnato a lato. Poi una didascalia emblematica in cui augura il meglio al suo piccoletto e anche al prossimo viste le ultime criticità: “Auguri al mio piccolo ometto, che il futuro sia lucente e meraviglioso per te e per tutta l’umanità”.

LEGGI ANCHE -> AURORA RAMAZZOTTI, MAI COME EROS: “DA QUEL GIORNO è TUTTO CAMBIATO”

Poche parole, ma decisamente toccanti ed emblematiche, che lasciano intravedere un lato piuttosto dolce che il cantautore difficilmente esterna in pubblico. Infatti, sebbene sia un personaggio famosissimo non è mai stato molto propenso a mostrare le sfaccettature della sua vita privata in pubblico. D’altronde quest’ultimo anno non è stato semplice per lui, prima la separazione con la Pellegrinelli, con cui si era fidanzato nel 2009 e sposato nel 2014 e poi la reclusione forzata a causa del Covid-19, che non gli consente di poter vedere i suoi tre figli (gli altri due sono Aurora Ramazzotti nata ai tempi della storia con Michelle Hunziker e Raffaela Maria primogenita del rapporto burrascoso con Marica Pellegrinelli).Chissà come festeggeranno a distanza questo evento così importante. Magari con una videochiamata diventata uno dei cult del regime di quarantena.