Cane eroe per caso: così ha salvato la vita alla sua padrona – FOTO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:23

Il cane compie un gesto casuale, un dispetto, che si rivela però fondamentale per la vita della padrona, stando a quanto spiega lei stessa – FOTO

Cane eroe per caso: così ha salvato la vita alla sua padrona - FOTO
Kim, golden retriever (foto tratta da Facebook)

Quanto successo ad una donna di Taiwan e raccontata da lei stessa su Facebook è davvero incredibile, e ha come protagonista il suo cane, che, come spiega, attraverso un gesto casuale e per certi versi molto fastidioso, le ha indirettamente salvato la vita

Tutto inizia il 13 gennaio quando, la donna in questione doveva prendere l’aereo e partire per Wuhan, la città da cui ha avuto origine il preoccupante fenomeno del Coronavirus.

La protagonista della storia, originaria di Taiwan, ha deciso di raccontare a tutti e condividere quanto le è accaduto sui social. In quell’occasione, posta una foto in cui si vede il suo passaporto, completamente distrutto e ridotto a pezzi. Il suo cane, un bellissimo golden retriver di nome Kin, si era dato alla pazza gioia, recando un danno non indifferente alla donna.

“Sono tornata in camera e mi trovo davanti a questa scena”, spiega tra le altre cose, rivolta al suo pubblico sul social network.

LEGGI ANCHE –> CANE, I CIBI DA EVITARE ASSOLUTAMENTE: LE RISPOSTE AI TUOI DUBBI

IL GESTO DEL CANE CHE SALVA LA VITA DELLA PADRONA DAL CORONAVIRUS: IL DISPETTO DALL’ENORME IMPORTANZA

Cane eroe per caso: così ha salvato la vita alla sua padrona - FOTO
Kim, golden retriever e il passaporto distrutto (foto tratta da Facebook)

Non tutto il male viene per nuocere, si potrebbe dire in questo caso, stando a quanto capitato e raccontato da una donna, che di fatto non ha potuto raggiungere la città di Wuhan, da dove è partito il Coronavirus, poiché il suo cane aveva fatto a pezzi il passaporto.

Nei giorni successivi all’episodio in questione infatti, il temuto Coronavirus e le relative disposizioni di sicurezza hanno purtroppo cominciato a girare e a preoccupare tutti, diventando una minaccia per la salute generale.

Il gesto casuale, ovvero il dispetto del cane, è stato quindi interpretato come salvifico dalla sua padrona.

Infatti la donna spiega che “il mio cucciolo stava cercando di proteggermi”, sottolineando che dopo l’episodio del passaporto, il virus “ha iniziato a diffondersi proprio dove dovevo andare”.

LEGGI ANCHE –> VUOI ADOTTARE UN CUCCIOLO DI CANE O GATTO? ALCUNI CONSIGLI PER NON SBAGLIARE

Ecco che, stando almeno alle sue parole, un’azione qualsiasi, per certi versi fastidiosa, una brutta abitudine di alcuni cani, diventa un gesto d’amore che le vale la riconoscenza per il suo fido.