Legge bilancio 2020, la carta unica cos’è e come funziona?

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:10

Scopriamo quali sono le importanti novità che dobbiamo conoscere a proposito della nuova Legge bilancio: cos’è la Carta unica e come funziona

Legge bilancio 2020, la carta unica cos'è e come funziona?
Giuseppe Conte (Fonte foto: Getty Images)

Legge di bilancio 2020, tantissime le novità per le misure anti-evasione. Tanti, gli accorgimenti per rendere possibile la tracciabilità nei pagamenti, come lo stesso Premier, Giuseppe Conte, ha più volte ribadito. Bonus Befana e Lotteria scontrini, faranno parte di questa nuova ‘famiglia’, ma c’è anche una speciale carta.

Importante, informarsi sulle novità. Quali a proposito della Carta unica ? Cos’è ? Potrebbero interessarvi anche quelle che riguardano il Modello 730 del 2020.

Leggi anche: Lavoro, Esselunga e Coop: assunzioni e selezioni, anche poca esperienza

Carta unica, ecco cos’è e come funziona

Legge bilancio 2020, la carta unica cos'è e come funziona?
Il Parlamento italiano (Fonte foto: Getty Images)

Prepariamoci alle tantissime novità che la Legge di bilancio 2020, porterà nelle nostre case. Tante, le nuove parole con cui bisognerà prendere dimestichezza: Bonus Befana, Lotteria scontrini, c’è anche la Carta unica. Focalizziamoci su quest’ultima e capiamo insieme di cosa si tratta.

L’idea della Carta unica è stata promossa, per venire incontro soprattutto alle persone più anziane. In tanti infatti, sono gli anziani che hanno qualche difficoltà al momento dell’effettuare pagamenti elettronici e con carte di credito.

Il sottosegretario dell’Economia del Movimento 5 stelle, Alessio Villarosa, ha quindi spiegato che l’impiego di tale carta, potrà essere appunto, unico, ma essa potrà svolgere più funzioni. La Carta unica infatti, potrà fungere da: Carta d’identità, Tessera sanitaria, Identità digitale e strumento per facilitare i pagamenti elettronici con la possibilità di attivare un conto presso qualunque sportello che sia bancario o postale. Villarosa, ha parlato della nuova Carta unica come qualcosa di realmente rivoluzionario e mai raggiunto prima, nel nostro paese.

Questa carta quindi, è stata creata con lo scopo di raggiungere il maggior numero possibile di fruitori, dando loro qualcosa di veramente importante, oltre che comodo, con un unico strumento che possa assorbire al proprio interno, un ampio numero di funzioni. Lo scopo, è quello di invogliare i cittadini, anche i meno giovani, a fare sempre più uso della cosidetta ‘moneta elettronica’.

Leggi anche: Furti nelle associazioni: la nuova triste moda che colpisce la Puglia