Incendi Australia: gli animali morti sono oltre un miliardo VIDEO

ULTIMO AGGIORNAMENTO 8:15

Continua a crescere in queste ore, il numero di vittime a causa degli incendi che stanno divampando in Australia. Gli animali morti sono davvero tantissimi

Incendi Australia: gli animali morti sono circa un miliardo
Un canguro morto in Australia (Fonte foto: Getty Images)

Continua a salire il numero delle vittime, soprattutto nel mondo animale, in Australia.

La nazione, colpita da copiosi incendi, ha perso già 24 abitanti, ma soprattutto ha visto morire oltre un miliardo di animali.

Leggi anche: Fisco: come mettersi in regola quando ci si trasferisce all’estero

AUSTRALIA: UN MILIARDO DI ANIMALI HANNO PERSO LA VITA

Incendi Australia: gli animali morti sono circa un miliardo
Un canguro scappa dalle fiamme (Fonte foto: Getty Images)

Il fuoco continua a mietere vittime in Australia. Il numero di animali morti ha già superato il miliardo. Una vera e propria tragedia che non sta mettendo in ginocchio solo un paese del continente Oceanico, ma il mondo intero.

Di poche ore, la notizia del cane eroe, che per salvare il gregge a cui faceva da guardia, si è lanciato tra le fiamme. Purtroppo però le vittime sono davvero tantissime e le fiamme, per quanto riguarda i dati inerenti la flora, hanno già distrutto ben 8,4 milioni di ettari di terra lungo tutto il paese. A finire tra le vittime, tantissimi animali tipici del continente, come i koala, soprattutto nel centro-nord ed ancora, canguri, wallaby, potoroo, petauri e diverse specie di uccelli.

I dati, annuncia il Wwf, sono raccolti grazie ad una metodologia che calcola il disboscamento della fauna in Australia e successivamente estrapolati dagli studi di Chris Dickman, all’Università di Sydney. Proprio il CEO del Wwf si è espresso in queste ore dicendosi addolorato per la perdita di vite umane e dicendosi, a nome dell’ente, vicino a chi ha perso case, averi e familiari. Lo stesso CEO, Dermot ÒGorman ha dichiarato che gli incendi visti in questi giorni, sono senza precedenti.

Fonte video: Leggo.it

Tante, anche le iniziative benefiche in favore delle vittime e dei vigili del fuoco in Australia. Bizzarra, ma degna di nota, quella della influencer, Kaylen Ward, che inviava foto senza vestiti per una raccolta fondi, ma è stata bloccata da Instagram per la legge sui contenuti sessualmente espliciti.

Leggi anche: Sanremo 2020, Francesca Sofia Novello sarà una valletta di Amadeus ?