“Il Padrino”: trama, cast e trailer del film con Marlon Brando

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:03

Serata all’insegna del grande cinema su Rete 4: in onda stasera in prima serata “Il Padrino” con Marlon Brando. Trama, cast e trailer del film

Stasera Marlon Brando ne "Il Padrino"
Marlon Brando (Getty Images)

Vito Corleone, immigrato siciliano negli Stati Uniti, è diventato, grazie ai traffici illeciti, principalmente nell’organizzazione del gioco d’azzardo illegale, nella prostituzione e nel racket, il più potente tra i cinque capi-mafia italo-americani della città. Nella sua organizzazione coinvolge l’iracondo primogenito Santino, detto Sonny, Fredo, secondogenito ingenuo e poco intelligente, e il figliastro Tom Hagen, avvocato, suo braccio destro del capo. Il suo potere non si basa solo sulla violenza ma anche e soprattutto sull'”amicizia“. Il Boss concede “amicizia” a chi gli chiede favori e in cambio pretende devozione e riconoscenza assoluta. Ha così creato, negli anni, una vasta rete di conoscenze e di relazioni nel mondo “legale”. Il giorno delle fastose nozze della figlia Connie, Don Vito Corleone riceve il trafficante di droga “Il Turco” che gli chiede protezione ed un milione di dollari per finanziare un traffico di sostanze stupefacenti di enormi dimensioni. Il boss rifiuta di entrare nel neonato affare della droga nonostante il parere favorevole di Santino e di Tom. Scoppia così tra le famiglie una sanguinaria faida punteggiata di reciproci attentati ai danni di capi ed affilati.

“Il Padrino”: cast e trailer del film con Marlon Brando

(Getty Images)

Trasposizione cinematografica dell’omonimo best seller, con 9 milioni di copie vendute, di Mario Puzo, “Il Padrino” non è solo uno dei migliori film in assoluto della storia del cinema ma è anche uno dei pochi ad aver influenzato l’immaginario collettivo: sequenze come il ritrovamento della testa mozzata di cavallo nel letto a guisa di avvertimento,  l’espressione “Gli/ti farò un’offerta che non puoi/potrà rifiutare” e l’evocativa colonna sonora appartengono di diritto alla cultura popolare mondiale. Apprezzatissimo, dunque, dalla critica, come confermano le tre “statuette” conquistate, nelle categorie Miglior film, Miglior attore protagonista a Marlon Brando e Miglior sceneggiatura non originale a Francis Ford Coppola, su 10 nomination, il film segnò la rinascita professionale del divo Marlon Brando, che non ritirò l’Oscar per protesta contro le ingiustizie patite dalle minoranze etniche, nonché la consacrazione di Coppola e di un manipolo di allora promettenti attori ed attrici. Stellare, quindi, il cast:  Al Pacino, Robert Duvall, James Caan, Richard Castellano, Rudy Bond, John Cazale, Franco Citti, Richard Conte, Richard Bright, Salvatore Corsetto, Sterling Hayden, Corrado Gaipa, Tony Giorgio, Julie Gregg, Angelo Infanti, Morgana King, Diane Keaton, Jeannie Linero, Tere Livrano, Al Lettieri, John Marley, John Martino, Lenny Montana, Alex Rocco, Victor Rendina, Gianni Russo, Al Martino, Simonetta Stefanelli, Vito Scotti, Cardell Sheridan, Talia Shire, Saro Urzì, Abe Vigoda.

LEGGI ANCHE –> Italia 1, ‘Batman Begins’: trama e cast del film con Christian                                    Bale

                             Nuovo look, Maria Pedraza sempre sexy su Instagram – La casa                              de papel

                           Tv 8, Notte prima degli esami: trama e cast film con Nicolas                                     Vaporidis