Eredità Piero Angela, ora tocca a lui: chi prenderà il suo posto?

Piero Angela ha segnato per lungo tempo la cultura del nostro paese. Le sue trasmissioni sono di diritto entrate nella storia. Con il suo addio, chi raccoglierà la sua pesante eredità?

Piero Angela si è spento all’età di 93 anni. La notizia ha raggiunto praticamente tutto il mondo. A dimostrazione di cosa abbia costruito nel tempo. Un professionista che ha toccato tanti ambiti e lo ha fatto raggiungendo sempre una qualità a dir poco eccezionale. I suoi programmi, infatti, hanno segnato il percorso della televisione.

Piero Angela
Ansa Foto

Il divulgatore scientifico, nella sua carriera, ha portato la cultura nelle case dei telespettatori italiani. Tramite le sue trasmissioni, infatti, Angela è riuscito a creare un legame a doppio filo con gli ascoltatori. Uno riguardava l’affetto verso di lui mentre l’altro aveva al centro la cultura data a chi lo seguiva.

Superquark è sicuramente una delle trasmissioni che più hanno lasciato il segno. Proprio in una puntata recente, Piero Angela si è lasciato andare ad una stoccata verso la Regina Elisabetta. Parole dette in diretta e che sono diventate rapidamente virali. Se da una parte abbiamo visto l’addio di uno dei più grandi autori italiani. Dall’altra, molti si chiedono chi prenderà il suo posto. L’eredità lasciata da Piero Angela potrebbe risultare molto pesante.

Chi raccoglierà l’eredità di Piero Angela? Un nome su tutti

La storia di Piero Angela non ha bisogno di essere raccontata. Una personalità che ha dato così tanto a questo paese e che sarà ricordato in maniera profondissima. L’ultima parte della vita Piero Angela è stata segnata da una malattia. Per questo motivo, la Rai ha deciso di dare spazio a suo figlio Alberto. Il divulgatore, infatti, sembra pronto a raccogliere la pesante eredità lasciata da suo padre.

Piero Angela ha raggiunto il grande pubblico italiano e lo ha fatto con professionalità e cultura. Stessi aspetti che ha dentro di se anche Alberto Angela. Lui, proprio come suo padre, è riuscito a conquistare tutti fin dalla prima apparizione. Il pubblico italiano ha sempre più seguito i programmi condotti da Alberto. Tra l’altro, l’impronta di Alberto Angela si è vista già dagli esordi.

Alberto Angela ha dimostrato tantissime qualità negli ultimi anni. Sempre più persone, come con suo padre, si sono legate a lui generando un affetto davvero importante. Cosa che poi si dimostra tramite ascolti sempre più alti. Insomma, l’eredità di Piero Angela pare verrà raccolta da suo figlio Alberto. Un’eredità certamente non semplice da gestire ma, come abbiamo visto, Alberto Angela ha già dimostrato il suo valore. Dunque, la strada tracciata dal divulgatore scientifico continuerà ad andare avanti. Lo farà con la cultura, l’eleganza e lo stile comunicativo di Alberto Angela.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo