Melevisione, che fine hanno fatto i protagonisti? Eccoli oggi

Per anni, la melevisione ha incantato tantissimi bambini. Un programma che regalava qualche ora di leggerezza a tutti. Ecco che fine hanno fatto i protagonisti.

La televisione è quel mondo che permette di poter regalare molti ricordi ai telespettatori. Soprattutto ai bambini che si divertono a vedere determinati programmi. La Melevisione, in questo senso, ha fatto la storia della televisione. Il mondo creato ha fin dal primo momento attirato tutti. Non è un caso che, ancora oggi, venga ricordato con estremo piacere.

Melevisione
Fonte foto: Instagram

Partito dal 1999, la Melevisione ha avuto la capacità di accompagnare tantissimi bambini. Lo ha fatto grazie a tanti protagonisti che ancora oggi sono nella memoria di molti. Segno che di quanto accadeva nel Fantabosco era qualcosa di davvero unico. Il regno fiabesco era popolato da tanti personaggi. Ricordiamo prima Tonio Cartonio e poi Milo Cotogno fino ad arrivare a gnomi, principi e principesse e molti altri ancora.

I momenti di amarcord quando si parla di televisione sono tanti. Qualche settimana fa abbiamo parlato di che fine abbia fatto La Premiata Teleditta. Segno di come certi protagonisti abbiano lasciato davvero tanto al pubblico da casa. La Melevisione, infatti, è ricordata ancora oggi con estremo piacere. Per questo motivo, ora scopriremo che fine hanno fatto i protagonisti più celebri della trasmissione.

Tonio Cartonio, Danilo Bertazzi

Tonio Cartonio
Fonte foto: screen Tv

Tonio Cartonio è stato per anni simbolo della Melevisione. Danilo Bertazzi è stato il primo folletto ed è stato presente per 6 stagioni. Dopo ha deciso di dedicarsi ad altro. Ma la sua strada è sempre stata quella della recitazione. Dopo la Melevisione, infatti, ha lavorato in televisione e nel cinema. Anche se, dal 2007 al 2015, Bertazzi torna al Fantabosco nelle vesti di Cuoco Danilo

Lui fu anche protagonista di una clamorosa bufala che, però, prese sempre più piede. Qualcuno mise in giro che la notizia del decesso di Bertazzi per overdose. Cosa completamente falsa ma che si diffuse rapidamente. Lo stesso attore al Fatto Quotidiano sottolineò che, però, non ci fu modo di risalire all’autore della fake news. Mentre ai nostri microfoni, in esclusiva, Danilo Bertazzi ha annunciato il suo ritorno in televisione con un nuovo programma.

Lorenzo Branchetti, Milo Cotogno

Milo Cotogno
Fonte foto: Instagram

Milo Cotogno, interpretato da Lorenzo Branchetti, fu il successore di Tonio Cartonio. Cotogno fu protagonista di ben 11 edizioni e ebbe la capacità di raccogliere l’eredità pesantissima lasciata da Tonio Cartonio. Dopo la Melevisione, Branchetti ha mantenuto la sua carriera da attore. Tantissimi i lavori svolti tra teatro, cinema, televisione. Dal 2016 al 2020 è stato l’inviato ufficiale della Maratone di Telethon.

Lupo Lucio, che fine ha fatto Guido Ruffa?

Lupo Lucio
Fonte foto: Instagram

Lupo Lucio è arrivato nella seconda stagione. Prese il posto di Lupo Fosco e ha saputo, nel corso del tempo, attirare la simpatia di tutti. Personaggio interpretato da Guido Ruffa. Anche lui, dopo la Melevisione, ha lavorato in televisione, cinema e teatro. In quest’ultimo ambiente, ha lavorato con Arndolo Foà, Lindsay Kemp e Ugo Gregoretti.

Principessa Odessa, che fine ha fatto Carlotta Josetti?

Principessa Odessa
Fonte foto: Instagram

La principessa Odessa è stata sicuramente fonte di ispirazioni per tanti bambini. La principessa, poi regina, è stata interpretata da Carlotta Jossetti. Dopo la Melevisione ha lavorato sempre nel cinema e nella televisione ma si sono perse un po’ le tracce.

Vermio Malgozzo, Riccardo Forte?

Vermio Malgozzo
Fonte foto: Instagram

Riccardo Forte è stato un altro protagonista della Melevisione. Vermio Malgozzo vedeva spesso i suoi piani rovinati da Milo Cotogno e i suoi amici. Dopo quella esperienza, Riccardo Forte è stato protagonista soprattutto in teatro e in televisione. Molti lo ricorderanno in varie fiction come Centovetrine, Carabinieri e Don Matteo.

Fata Lina, che fine ha fatto Paola D’Arienzo?

Fata Lina
Fonte foto: Instagram

Lei è la fata del Fantabosco. Una delle protagoniste più amate di tutto il mondo della Melevisione. Paola D’Arienzo ha saputo colpire nel segno e lo ha fatto con grande stile. Con la chiusura della Melevisione, l’attrice ha continuato nel mondo della recitazione soprattutto nel teatro.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità e legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis i migliori articoli su offerte di lavoro, bandi, bonus, agevolazioni e attualità. Scegli il gruppo che ti interessa:


  1. Telegram - Gruppo base