Serena Bortone, fiato spezzato: impossibile trattenere le lacrime

Puntata complicata per Serena Bortone ad Oggi è un altro giorno. La conduttrice fatica ad andare avanti. Ecco quello che è successo. 

La conduttrice e giornalista è andata in onda regolarmente con il talk show del pomeriggio di Rai Uno. Durante la diretta la Bortone non è riuscita a trattenere le lacrime e si è lasciata andare alla commozione.

Serena Bortone

Serena Bortone è tornata come la solito al timone di Oggi è un altro giorno, talk show fortunato di Rai Uno che ha ottenuto grandi consensi da parte del pubblico, registrando importanti risultati in termini di auditel. Nonostante l’incertezza iniziale, la conduttrice è andata in onda normalmente.

All’inizio della giornata si presumeva infatti che anche il programma della Bortone potesse essere rimandato proprio per favorire l’edizione straordinaria del Tg1 come è stato fatto con Doc Nelle tue mani questa sera. Ma così non è stato, anche se la trasmissione non si è tirata indietro nel raccontare la guerra in Ucraina.

La conduttrice infatti ha dedicato un’ampia pagina del talk show all’invasione della Russia di questa notte. Soprattuto perché le truppe russe sono arrivate alle porte della capitale ucraina. Secondo quanto si legge su Il sole 24 ore le forze di Putin sono a 30 km da Kiev.

Serena Bortone sta insieme al noto attore? La cena segreta

Serena Bortone, il messaggio commosso: “Non vi lasceremo da soli”

Dopo anni in cui si è occupata di giornalismo politico, la Bortone non poteva esimersi nel discutere della guerra in Ucraina anche nel talk show che conduce quotidianamente. La conduttrice ha iniziato la puntata proprio dando il collegamento alla direttrice del Tg1 Monica Maggioni che ha aggiornato brevemente sulla situazione.

Alla fine del programma, inoltre, la giornalista si è collegata con Don Moreno ed il confratello Don Michele che sono in Ucraina e sono in viaggio per allontanarsi dalle zone più pericolose. I due hanno raccontato brevemente quel è l’aria che si respira nel paese che ha subito un attacco nelle prime ore del 24 febbraio 2022.

I due sacerdoti erano in auto in collegamento con un telefonino e hanno insistito nel chiedere ai cittadini una preghiera e dare vicinanza e solidarietà al popolo ucraino che in questo momento sta vivendo ore terribili. “Non ci fate sentire abbandonati”, hanno detto.

Serena Bortone è la più pagata di Rai 1? La risposta vi sorprenderà

Don Moreno e Don Michele hanno confessato che loro non stanno lasciando l’Ucraina per rimanere vicini alle persone nel paese nella speranza della pace. A questo punto la conduttrice non è riuscita a trattenere le lacrime e ha aggiunto: “Abbiate cura di voi, teniamoci in contatto. Noi non vi lasceremo da soli, nel nostro piccolo”.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo