Mediaset, l’annuncio più atteso: sta per tornare

Mediaset fa l’annuncio tanto agognato: il programma che era stato sospeso sta per tornare in prima serata dopo le polemiche.

mediaset
Logo Mediaset

Mediaset fa l’annuncio che in molti stavano aspettando, compreso il conduttore del programma in questione. Lo show sta per tornare in prima serata, ecco quando.

Nelle scorse settimane si era alzata una polemica sui social iniziata proprio da Cesare Bocci che ha condotto per la rete “Viaggio nella grande bellezza”. L’attore si è cimentato nelle vesti di divulgatore d’arte e cultura e già l’anno scorso aveva stupito con il programma, decisamente innovativo per Canale 5.

Tuttavia già durante la scorsa edizione c’erano stati dei problemi e degli ascolti non proprio lusinghieri per la trasmissione che era stata interrotta prima del previsto. Quest’anno Bocci ha girato una speciale puntata incentrata sul Quirinale che è stata pubblicizzata da Mediaset per settimane ma che non ha ancora visto luce.

Mediaset e il “furto” in diretta: soffiano l’ospite da sotto il naso

Mediaset e l’annuncio atteso: il programma torna in prima serata

Il Viaggio nella grande bellezza di Bocci sarebbe dovuto andare in onda venerdì 7 gennaio in prima serata su Canale 5 ma così non è stato. Il giorno prima, inaspettatamente, Mediaset ha cambiato i suoi piani e ha deciso di rilanciare il Grande Fratello Vip subito dopo l’Epifania.

Questo fatto ha mandato su tutte le furie il conduttore che si è sfogato sui social con un post piuttosto eloquente. A chiarire la sua posizione, poi, sono stati i commenti che lo hanno incitato ad allontanarsi da Mediaset che evidentemente, preferisce privilegiare programma di diverso livello rispetto al suo.

Cesare, però, potrà tirare un sospiro di sollievo: la rete ha annunciato che Viaggio nella grande bellezza sarà trasmesso nella serata di mercoledì 26 gennaio. Mediaset ha giustificato la scelta spiegando che ha preferito rimandare lo speciale sul Quirinale. Tuttavia c’è una motivazione dietro: andrà in onda, infatti, in prossimità dell’Elezione del Presidente della Repubblica.

Cesare Bocci, il retroscena importante: c’entra Camilleri

Chissà se Bocci commenterà ancora questa situazione o preferirà rimanere nel riserbo del silenzio. Tra i commenti al suo post polemico nei confronti di Mediaset ce ne sono alcuni di colleghi solidali come Alessio Vassallo e Michele La Ginestra. Tra gli utenti social, però, c’è qualcuno che lo accusa di “star spuntando nel piatto dove mangia” anche se l’attore ha ribattuto di essersi guadagnato tutto quello che ha ottenuto.