Sanremo 2022 in crociera? La proposta spiazza

Ci sono tante le idee per organizzare il Sanremo 2022. Una in particolare avrebbe a dir poco del clamoroso. Ecco di cosa si tratta.

Festival di Sanremo 2022 (Google Images)
Festival di Sanremo 2022 (Google Images)

Come ogni anno, i preparativi per il Festival di Sanremo si fanno sempre più pressanti. Soprattutto perché, in questa situazione, c’è anche una pandemia da tener sotto controllo. Anche se, negli ultimi giorni, l’aumento dei contagi non fa stare tranquilli davvero nessuno. Intanto, però, i vertici stanno ragionando su alcune idee per far avvenire tutto in sicurezza.

Ricordiamo anche che, questa edizione, è già partita con un caso clamoroso. Questo ha visto protagonista il cantante bolognese, Gianni Morandi, che ha postato, per sbaglio, il backstage della sua canzone. A seguito del piccolo incidente sia Morandi che la Rai hanno voluto rilasciare delle dichiarazioni. Come possiamo immaginare, il viaggio verso il Festival si è fatto decisamente movimentato.

Adesso, però, il discorso  un altro. Riguarda la preparazione del Festival di Sanremo. Tante le idee che viaggiano nella mente di Amadeus e dei produttori. Soprattutto in vista della mancanza di uno storico sponsor, Tim. Per questo motivo, pare che ci sia una idea che porterebbe alla crociera. Tale pensiero è saltato fuori recentemente anche per le difficoltà di allestire un palco esterno in Piazza Colombo. Andiamo a vedere insieme i dettagli di tale idea.

Sanremo 2022 a rischio? Amadeus pensa ad una vecchia strategia per salvare il Festival

Sanremo 2022 in crociera? Ecco l’idea

Come anticipato in precedenza, l’idea che si starebbe pensando, come riportato dal sito lanostratv.it, sarebbe quella di una crociera. Una nave Costa Crociera, dunque, ormeggiata ai piedi di Sanremo. Teatro di un evento in particolare, le classiche cover dagli anni Sessanta fino agli anni Novanta. Una sorta di spettacolo simile alla serata cover del giovedì del Festival. Gli artisti che dovrebbero prendere le redini dell’evento sarebbero Orietta Berti e Fabio Rovazzi.

Da quanto spiegato, sicuramente il fascino di questa idea è davvero alto. Al tempo stesso, però, un evento del genere su quel tipo di nave potrebbe non soddisfare tutti. Specialmente perché, come molti ricorderanno, la Concordia è stata protagonista di un naufragio provocato dal comandante Schettino. Molti sapranno come la risalita dell’azienda sia avvenuta lentamente. Ma tale scenario potrebbe rappresentare una strategia idonea per riacquistare valore. Insomma, una pubblicità importante in una vetrina praticamente internazionale.

Sanremo 2022, vengono fatti di nuovo fuori: esplode la rabbia

Attualmente, ripetiamo, si tratta solo di un’ipotesi. Da dire che difficilmente potremmo vedere messa in pratica tale idea. Sicuramente, a molti potrebbe stuzzicare tale scenario ma non sembra essere l’anno giusto. Cosa che, però, non preclude in alcun modo il fatto che si possa realizzare in futuro. Magari con nuove tecnologie e nuovi esperimenti televisivi, come si suol dire, mai dire mai.