Sanremo 2022 a rischio? Amadeus pensa ad vecchia strategia per salvare il Festival

Ci si avvicina sempre di più all’inizio di Sanremo 2022. Anche quest’anno ci potrebbero essere delle regole particolari. Ecco l’idea di Amadeus.

Sanremo 2022 (Facebook)
Sanremo 2022 (Facebook)

Come di consueto, con l’inizio del nuovo anno parte il conto alla rovescia per la nuova edizione del Festival di Sanremo. Occasione di grande prestigio e che è attesa da milioni di persone e appassionati della musica italiana. Il Festival ha sempre rappresentato qualcosa di unico. E anche Sanremo 2022 potrebbe essere un’edizione non affatto scontata.

All’inizio di dicembre è arrivato l’annuncio dei protagonisti che calcheranno il palco di Sanremo 2022. La lista, però, ha fatto scattare qualche polemica. Determinati artisti esclusi non sono stati passati inosservati, facendo scattare la rabbia degli appassionati. Insomma, ci sono tutte le premesse per assistere ad una grande edizione.

Anche questa sarà condizionata da regole speciali. Come sappiamo, la pandemia non è finita. I contagi risalgono e si potrebbero vedere delle regole ad hoc per i partecipanti al Festival. Una vecchia idea di Amadeus che potrebbe essere riproposta anche in questa edizione.

Irene Fornaciari è la figlia di Zucchero: è stata a Sanremo, la ricordate?

Festival di Sanremo 2022, i cantanti in una bolla?

La scorsa edizione è stata fortemente condizionata dalle regole Covid. Niente pubblico e alcune regole che hanno fatto storcere il naso. A peggiorare la situazione c’è stata anche la situazione di Irama. Il cantante è stato messo in quarantena per essere stato a contatto con una persona del suo staff. La sua partecipazione si è verificata tramite l’unica prova effettuata. Insomma, nonostante il successo della sua canzone, una situazione che non è piaciuta.

La gestione ha fatto nascere varie polemiche, alcune sottolineate anche da Amadeus e Fiorello. I due, infatti, prima di accettare un nuovo incarico avevano parlato di dettagli da sistemare. Con la riconferma, per la terza volta, del conduttore sembra che non ci siano problemi su questo lato. Per quanto riguarda, invece, Fiorello la situazione è diversa. Lo showman ci sarà ma solo per una serata.

Sanremo 2022 diventa Festivalbar: nome clamoroso accanto ad Amadeus

La vecchia strategia che vorrebbe ripresentare Amadeus sarebbe quella di una super bolla per i cantanti. Strategia già attuata lo scorso anno. Le regole erano quelle di stare in albergo e durante le prove poteva accedere solo un cantante alla volta. Con lui un massimo di 2 assistenti. Anche nei camerini ci poteva essere un solo assistente. Inoltre, tutto dovevano effettuare un tampone al giorno. Come possiamo capire, il tutto per minimizzare i contagi. La volontà del conduttore, dunque, è quello di dare uno spettacolo migliore rispetto alla scorsa edizione, seppur in mezzo alle note difficoltà.