Franco Carrisi fratello di Albano, una grande passione in comune

Oltre al legame familiare che unisce Franco Carrisi al proprio fratello Albano, c’è anche una grande passione che accomuna entrambi. Ecco di che si tratta.

Albano
Albano (Raiplay)

Nella sua carriera il cantante Albano è riuscito ad inanellare una serie di successi uno dopo l’altro, che l’hanno reso una delle voci più importanti della nostra discografia italiana.

Un personaggio dunque che è riuscito a entrare nel cuore di molti, portando questo suo enorme talento anche al di fuori del nostro paese e in realtà in tutto il mondo.

Meno conosciuto sicuramente è invece il fratello Franco Carrisi, che proprio con il cantante a quanto pare condivide una grande passione in comune.

Romina Power, ecco l’uomo che non dimenticherà mai, non è Albano

Franco Carrisi fratello Albano, il talento nascosto

Probabilmente saranno in pochi a conoscere Franco Carrisi, fratello più piccolo di quattro anni del più famoso cantante Albano.

Principalmente sappiamo che è noto al pubblico con uno pseudonimo Kocis e che è nato nel 1947.

Per chi non lo sapesse pare che anche Franco in passato abbia tentato la stessa strada del fratello, cercando di sfondare nel mondo della musica.

A differenza di Albano però la carriera del fratello non è stata premiata al medesimo modo, e anzi ha avuto un percorso abbastanza breve.

Pare che riuscì ad avere addirittura un contratto con una casa discografica, cioè la EMI e partecipò a Un disco per l’estate nel 1970 con il suo brano Per te dolce amore.

Quella esperienza però non andò come aveva sperato e non riuscì nemmeno a qualificarsi per arrivare in finale.

L’uomo però non si diede per vinto, e ritentò un’altra volta provando a presentarsi l’anno successivo un altro brano, Sera d’agosto, che superò la fase eliminatoria e riscosse un successo abbastanza discreto.

Nonostante tutto l’uomo non riuscì comunque a sfondare in questo settore e decise quindi a metà degli anni ’70 di ritirarsi e si dedicarsi poi alla carriera imprenditoriale.

È stato nel 2000 che ha aperto un parco che poi nel 2011 è stato denominato e conosciuto da tutti come Carrisiland.

Albano Carrisi, la rivelazione sulla figlia Ylenia: “Non lo dirò mai”

Per quanto riguarda altre informazioni sull’uomo sappiamo che è sposato e che ha avuto tre figli Natasha, Rosita e Marco e purtroppo la prima è venuta a mancare nel 2016 a causa di una lunga malattia.

Come il fratello dunque anche Franco ha avuto in passato lo stesso sogno di poter sfondare nel mondo della musica, anche se purtroppo non è riuscito ad andare in porto.

Albano, la positività al Covid

Intanto questi ultimi giorni per Albano non sono stati per nulla semplici, e ha spiazzato un video pubblicato sulle sue pagine social.

A sorpresa infatti il noto cantante ha raccontato di essere positivo al coronavirus, che purtroppo l’ha spinto a dover interrompere degli impegni lavorativi importanti che aveva precedentemente già preso.

Dalle immagini del video condiviso però fortunatamente sembrava che il cantante fosse comunque salute.