Emilio Solfrizzi, chi sono i suoi figli? Una vita misteriosa

Emilio Solfrizzi è stato per lunghi tratti un attore di spicco nel panorama italiano. Anche la sua vita privata viaggia a gonfie vele. Ma chi sono i suoi figli?

Emilio Solfrizzi (GettyImages)
Emilio Solfrizzi (GettyImages)

Emilio Solfrizzi è stato sulla cresta dell’onda soprattutto nei primi anni 2000. Molti lo ricorderanno in “Sei Forte Maestro” ma la sua carriera è continua ed ha assunto sempre più valore. È ancora oggi apprezzatissimo ed ha un’ironia non comune. Questo lo rende non solo seguito ma anche richiesto.

Attorno a lui si sono scatenate anche alcune voci davvero particolari. Come quella dell’unione con l’attrice e collega Gaia De Laurentiis. Al di là delle dicerie, l’attore pugliese è felicemente sposato da tempo con Renata del Turco. Un matrimonio celebrato nel lontanissimo 1994. Loro hanno avuto due figli, cerchiamo di scoprire di più su di loro.

Giuseppe Di Stefano, chi è la figlia Luisa: il dramma del tenore

Chi sono i figli di Emilio Solfrizzi?

Francesco e Luca Solfrizzi (Instagram @emiliosolfrizzi)
Francesco e Luca Solfrizzi (Instagram @emiliosolfrizzi)

Come anticipato, Emilio Solfrizzi è felicemente sposato con Renata del Turco. L’attore è molto bravo, però, a separare il pubblico dal privato. Infatti, si hanno pochissime notizie sia sulla moglie sia sui loro due figli. Quello che si sa è che la loro unione è fortissima e dura da oltre 30 anni. Inoltre, proprio sulla figura della moglie connette Solfrizzi al Terence Hill.

I due hanno avuto due figli, entrambi maschi: stiamo parlando di Francesco e Luca. Anche su di loro si hanno pochissime informazioni. Probabilmente entrambi sono maggiorenni ed hanno uno straordinario rapporto con i genitori dimostrato anche da alcuni scatti postati sui social. L’eduzione impartita dall’attore è stata cruciale. Lo stesso Solfrizzi ha parlato di quale direzione ha preso da padre in una intervista rilasciata a La Repubblica.

Paolo Belli, chi è suo figlio? Una storia particolare

L’attore pugliese ha sottolineato di come abbia alternato momenti da padre severo a quelli con fare più amichevole. Una figura che, come sostenuto, appare molto tradizionalista e con regole precise su cui non transige in alcun modo. Vedendo come sono oggi Francesco e Luca, possiamo affermare certamente che la direzione è stata quella più giusta.

Entra nel gruppo offerte di lavoro, pensioni, bonus, invalidità - 104 e news