Orietta Berti, la sua più grande paura: “Sono terrorizzata da questo”

Orietta Berti torna stasera in tv ma proprio in una delle sue interviste ha raccontato quale sia la sua più grande paura che non la lascia stare per niente serena.

Orietta Berti
Getty Images

Cantante e personaggio italiano questa sera torna in onda con una nuova puntata di The Voice Senior dove da questa stagione ricopre il ruolo di giudice prendendo il post che nella prima stagione è stato di Albano e Jasmine Carrisi.

Ma se da un lato il suo lato comico e divertente continua ad essere uno dei suoi punti di forza, quello che non ha mai nascosto è la sua più grande paura di cui lei stessa ha parlato in una passata intervista che ha lasciato tutti di stucco.

Questo è il pensiero fisso che viene a una certa età” ha confessato nella sua intervista per il Corriere della Sera, ma prima di scoprire di che cosa si tratta di mezzo ci sta anche suo marito Osvaldo.

Look da Sanremo, chi è stato lo stilista per Orietta Berti?

Orietta Berti: “il pensiero è su chi va via prima”

Orietta Berti torna al centro dell’attenzione ma questa volta per qualcosa di davvero diverso dal solito e che lascia di stucco tutti i suoi fan che la seguono con grande affetto da tanti anni.

“Il pensiero è chi va via prima: io o Osvaldo? Questo è il pensiero fisso che viene a una certa età” ha confessato al Corriere della Sera e ancora: “io e mio marito abbiamo avuto il Covid, siamo stati molto male”Davvero un ricordo doloroso quello della cantante che forse anche per via di quanto accaduto non può fare a meno di pensare che prima o poi uno dei due possa non esserci più e la cosa non la lascia per niente tranquilla e non potrebbe davvero essere diversamente.

Orietta Berti piccante: “mi volevano tutta nuda”

Ad ogni modo, il suo successo continua sotto tutti i punti di vista, musicale cosi come televisivo e non solo per The Voice Senior ma anche per i tanti programmi a cui lei stessa prende parte come oggi che è stata una delle ospiti di E’ sempre mezzogiorno con Antonella Clerici.