SPID, bisogna per forza averlo? La risposta non è scontata

L’ultimo periodo è stato fortemente caratterizzato da un uso massiccio dello SPID. I siti a cui da accesso sono tanti. Ma ci sono delle alternative?

SPID e alternative (AdobeStock)

Nell’ultimo periodo, il Sistema Pubblico di Identità Digitale è sempre stato più utilizzato. Questo permette di avere accesso ai siti della Pubblica Amministrazione. L’enorme richiesta ha portato anche a dei cambiamenti delle condizioni per aprirlo. Cosa che ha scaturito tante polemiche.

Un’accelerata importante da parte del Governo per permettere ai cittadini un accesso sicuro alle loro piattaforme. Molti si chiedono se sia obbligatorio farlo oppure potrebbero esserci delle alternative. Negli ultimi anni, come sappiamo, la carta d’identità è stata modificata. Al posto della vecchia forma a “libretto” ha fatto spazio quella più piccola ed elettronica. La carta d’identità elettronica potrebbe rappresentare una soluzione.

Questa è caratterizzata da un microchip che si può connettere a lettori contactless e dispositivi con NFC. Questa ha varie funzionalità, dai siti ai mezzi di trasporto e altro ancora. A questo punto, molti potrebbero chiedersi se lo SPID sia uno strumento obbligatorio.

SPID: cos’è e a cosa serve il sistema di Poste Italiane

La Carta d’Identità Elettronica può sostituire lo SPID?

La corsa allo SPID è stata molto importante, sempre più persone si sono rivolte agli identity provider. Come sappiamo, avere delle credenziali SPID da una grande mano ad interfacciarsi con la pubblica amministrazione. L’enorme importanza ha fatto sì che molti lo abbiano visto come unico strumento possibile. Ma ci sono altre strade da poter percorrere. Una è rappresentata dalla Carta d’Identità Elettronica.

Molti soggetti potrebbero chiedersi se, in presenza del documento, lo SPID sia necessario. Secondo quanto riportato da everyeye, la risposta è “dipende“. Il documento digitale permette l’accesso a molti siti. Il 90% concede di entrare sia con lo SPID sia con la CIE. Nella maggior parte dei casi, il primo non è essenziale. Ma ci potrebbero essere dei siti che non diano spazio alla CIE.

Poste Italiane, lo SPID non funziona? Ecco come risolvere

Da come abbiamo visto, lo SPID non sarebbe obbligatorio. Ci sono delle possibilità che alcuni siti richiedano il sistema di identità digitale. Alla fine, avere entrambi gli strumenti non sarebbe una cattiva soluzione. Permetterebbe di utilizzare gli strumenti al pieno senza nessun problema.