John e Lonnie Hambrick di Vite al limite: una storia commuovente

John e Lonnie Hambrick di Vite al limite, una storia che ha fatto commuovere i telespettatori: un cambiamento incredibile.

john lonnie vite limite
Vite al limite, John e Lonnie Hambrick (GoogleImages)

John e Lonnie Hambrick di Vite al limite, ecco la storia che ha fatto commuovere tutti i telespettatori del programma.

Continua l’attività del dottor Nowzaradan che nella sua clinica a Houston, Texas, aiuta centinaia di pazienti a intraprendere un percorso di dimagrimento. Si tratta di una lunga strada che spesso porta alcuni di loro a scoraggiarsi e ad abbandonare.

Fortunatamente non è il caso di John e Lonnie, due giovani fratelli che si sono rivolti al medico per cambiare la loro vita per sempre. Entrambi avevano raggiunto un peso davvero al limite che impediva loro di svolgere le normali attività quotidiane: sono riusciti a raggiungere il peso forma? La loro storia ha appassionato i telespettatori che non vedono l’ora di sapere cosa ne è stato di loro oggi.

Liz Evans di Vite al limite, come sta oggi? Pesava più di 300 kg

John e Lonnie Hambrick Vite al limite: una storia toccante

I due fratelli hanno rispettivamente 34 e 35 anni e vivono in due diverse città del Texas; tuttavia sono cresciuti insieme. Quando avevano 10 anni i due erano arrivati già al peso di 90 kg e la causa della loro obesità è senza dubbio la situazione familiare.

La madre di John e Lonnie, infatti, si era risposata e pare che il patrigno maltrattasse entrambi i fratelli. Entrambi hanno trovato conforto nel cibo, mangiando in maniera incontrollata. Un altro evento della loro vita li ha particolarmente segnati; quando era adolescente Lonnie ha fatto coming out ammettendo con la sua famiglia di essere gay.

La madre degli Hambrick non ha preso bene la notizia poiché è una donna molto conservatrice e religiosa. Anche per John è stato difficile elaborare la situazione ma Lonnie è arrivato a deprimersi seriamente.

Vite al limite, il mistero di Krystal Hall: che fine ha fatto la donna?

Quando sono arrivati nella clinica di Vite al limite John e Lonnie pesavano rispettivamente 317 e 277 chili. Il peso ha rischiato seriamente di mettere a repentaglio la loro salute ma i due ragazzi hanno preso seriamente l’impegno con Nowzaradan e sono riusciti nell’intento di dimagrire. John ha perso ben 133 chili mentre il fratello Lonnie circa 111 e ora sono in grado di condurre una vita più sana e meno problematica grazie al medico e al suo metodo.