Vite al Limite, come sta oggi Liz Evans? Pesava oltre 300 kg

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Tra le protagoniste della sesta stagione di Vite al limite c’era Liz Evans. Vediamo come sta oggi dopo la malattia che l’ha colpita. 

Liz Evans, Vite al limite
Fonte Foto Youtube

Tra i programmi più visti e seguiti dai telespettatori c’è il docu reality Vite al limite di Real Time. Il pubblico segue sempre con passione le storie che vengono raccontate, dove i protagonisti sono persona che soffrono di numerose malattie legate ad un’obesità patologica che le costringe a vivere in condizioni critiche.

Ogni persona decide di partecipare al programma recandosi alla clinica di Houtson, in Texas, dove c’è il Dr. Nowzaradan. Il Dr. Now, ad ogni paziente che arriva con serie intenzioni di cambiare radicalmente la propria esistenza, prescrive un programma dietetico rigidissimo che ognuno di loro deve seguire alla lettera. L’obiettivo è quello di essere approvati per eseguire l’intervento chirurgico. 

Tra le protagoniste della sesta stagione del programma c’è Liz Evans. La sua storia di vita o di morte ha appassionato milioni di spettatori in tutto il mondo. Vediamo come sta oggi e come è riuscita a vivere con la malattia che l’ha colpita.

Vite al limite, la storia di Liz Evans: la straziante malattia

Nata e vissuta in Texas, Liz Evans, quando è apparsa per la prima volta nello show, era allettata da oltre 10 anni. A causa della sua condizione era profondamente depressa e viveva con sua madre che era troppo anziana per prendersi cura di lei. La causa della sua immobilità era il linfedema, una malattia che l’ha colpita su entrambe le gambe a causa del suo peso, rendendole i movimenti estremamente dolorosi.

Quanto ne sappiamo, Liz è nata con un difetto alla nascita: l’osso su una delle sue gambe era curvo e quindi non poteva partecipare alle normali attività come il resto dei sui amici. In effetti, una delle sue gambe era più piccola dell’altra. All’età di sei anni, è stata molestata da una persona di famiglia, mentre suo padre soffriva di tossicodipendenza.

La dipendenza dal cibo ha iniziato a svilupparla quando aveva 10 anni. Era il suo conforto per alleviare i suoi dolori fisici e morali. Ma quando i suoi chili sono arrivati ad essere troppi e ingestibili, la donna pesava 327 chili, ha deciso di cambiare radicalmente la sua vita ed affidarsi al Dr. Now.Come sta Liz Evans oggi?

Dopo aver seguito una dieta rigorosa prescritta dal Dr. Now ed essersi sottoposta a regolari sessioni di terapia fisica, è riuscita ad essere accettata per l’intervento del bypass gastrico. Questo le ha consentito di perdere 150 chili.

LEGGI ANCHE >>> Vite al limite, avete visto la moglie del Dr. Nowzaradan? E’ uno schianto (FOTO)

Liz non è presente su nessun social, quindi ci è difficile sapere dettagliatamente come sta oggi. Tuttavia, secondo le informazioni che abbiamo, sappiamo che è determinata a continuare a portare a termine uno stile di vita sano e regolare, senza eccessi.