Vite al limite, che fine ha fatto Krystal Hall? Il mistero sulla scomparsa

In molti si stanno chiedendo che fine ha fatto Krystal Hall, una delle protagoniste di Vite al limite. Ecco le informazioni che abbiamo sulla paziente dell’ Dr. Now.

Vite al limite, Krystel Hall
Vite al limite, Krystal Hall

Molte persone si appassionano così tanto alle storie dei personaggi di Vite al limite tanto da voler sapere come sta proseguendo il percorso al di fuori del docu-reality di Real Time. Tra i protagonisti che hanno destato maggior interesse c’è sicuramente Krystal Hall, comparsa in un episodio della nona stagione dello show.

Le storie che vengono raccontante nella trasmissioni sono sempre forti e da un grande impatto emotivo. Tutti i personaggi che decidono di partecipare hanno non solo importanti problemi di sovrappeso, ma hanno un’esistenza difficile, fatti di sofferenze e dolore. Si rivolgono alla clinica di Houston del dottor Nowzaradan in estrema ratio, come l’ultima speranza per cambiare la propria vita.

Krystal Hall è apparsa nell’ultima stagione del popolare spettacolo, rivelando i molti problemi di salute dovuti al peso. La donna sapeva di aver bisogno dell’aiuto del Dr. Now per perdere chili. Ce l’ha fatta a fare l’intervento chirurgico? Vediamo quali informazioni abbiamo e che fine ha fatto.

La storia di Krystal Hall di Vite al limite

Krystal ha avuto una vita difficile. Da adolescente ha subito un abuso dal fidanzato di sua madre. Ma non è tutto. È stata anche molestata da un cugino tra i 5 e i 13 anni. Quando è cresciuta, il fratello del ragazzo ha aggredito lei e sua sorella. Dietro questi eventi sconvolgenti, Krystal ha deciso di buttarsi nel cibo.

La donna vedeva nel cibo lo strumento per alleviare ed affrontare il suo dolore. Negli anni, nonostante sapeva che stava sbagliando, continuava a mangiare e ad aumentare di peso. Ad un certo punto Krystal sapeva di aver bisogno dell’aiuto del Dr. Now, perché soffriva di molti problemi di salute come diabete e ipertensione.

Che fine ha fatto Krystal Hall?

Come abbiamo detto Krystal ha preso parte alla nona stagione di Vite al limite. A causa dei suoi problemi di salute ha deciso di rivolgersi al Dr. Now e quindi di andare in Texas nella sua clinica di Houston, con la speranza di sottoporsi a un intervento chirurgico per la perdita di peso.

LEGGI ANCHE >>> Vite al limite, avete visto la moglie del Dr. Nowzaradan? E’ uno schianto (FOTO)

Il suo percorso è iniziato bene, ma a minare il suo obiettivo è stata la pandemia di Covid-19 che ha bloccato gli interventi per il bypass gastrico. Questo ha provocato un rallentamento, tanto che alla fine dell’episodio aveva perso solo 18 kg. Adesso non sappiamo che fine ha fatto Krystal, visto che i suoi social sono privatissimi.