Dramma per Francesco Facchinetti: una vera tragedia vissuta dal cantante

Momento complicato per Francesco Facchinetti. Dopo l’aggressione subita dal lottatore McGregor durante questo weekend, il conduttore deve affrontare una grave perdita. 

Francesco Facchinetti (Getty Images)
Francesco Facchinetti (Getty Images)

Giorni complicati per Francesco Facchinetti. Come alcuni di voi sapranno, il conduttore televisivo ha subito un’aggressione da parte del lottatore irlandese Conor McGregor. L’evento è successo sabato sera durante una cena all’Hotel St. Regis di Roma.

Una volta tornato nella stanza, il disk jockey non ha potuto fare a meno di denunciare sui social l’accaduto, mostrando le prove ai proprio followers del labbro superiore ferito. Un evento sicuramente spiacevole, in cui è anche intervenuta la moglie di Facchinetti e Benji Mascolo, anche lui al tavolo durante la cena.

L’accaduto, inoltre, ha portato l’agente dello spettacolo a rivolgersi alle autorità competenti. Con la speranza che venga fatta luce sulla questione e McGregor ottenga la giusta punizione.

Francesco Facchinetti, l’addio doloroso: “Per te ero un fratello”

Dopo questo weekend da dimenticare, per Francesco la settimana non inizia nel migliore dei modi. Il cantante, infatti, ha dovuto dire addio al suo amato Ardi, il cane con cui giocava e si divertiva nei momenti più spensierati della giornata.

A dare la notizia della perdita è stato Facchinetti stesso tramite un messaggio sul suo profilo Instagram. “Ciao Ardi. Questa mattina, appena sveglio, sono venuto a salutarti come sempre – si legge nel post sul social – Poi sei andato dalla mamma e lì, nella casa dove sei cresciuto, hai deciso di andartene”.

“Mi ricordo ancora quando in quel Natale di 15 anni fa arrivasti a casa nostra: un matto – continua Francesco, rispolverando tra i vecchi ricordi – Eri il cane di The Mask, il più pazzo che ci sia. Per te ero un fratello con cui giocare sempre, ti facevo spesso arrabbiare e tu me ne combinavi di tutti i colori”.

Poi sottolinea come la figlia Liv non smetterà di piangere appena saprà che l’amico fedele se n’è andato. “Passava intere ore a divertirsi solo con te”, ha sottolineato il conduttore televisivo ringraziando il cane per aver protetto e accudito i suoi figli.

LEGGI ANCHE >>> Conoscete il suocero di Francesco Facchinetti? È uno scienziato milionario

“Sei stato parte della mia famiglia e oggi abbiamo perso una parte di noi – prosegue Francesco – Salutami Hilo, Rocco, Pudo e Thor. Ci vediamo amico mio. Tutto l’amore del mondo per te”.