Reazione a Catena, Liorni ferma tutto: “Un caso che sia capitato a voi”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 20:17

Nuova puntata con Marco Liorni e l’amato programma Reazione a Catena: momento particolare il studio, il conduttore si rivolge ai concorrenti

Reazione a Catena, Liorni ferma tutto: "Un caso che sia capitato a voi"
M. Liorni (fonte foto: raiplay)

Non smette di tener compagnia e allietare le serate di tutti i telespettatori incollati davanti allo schermo del televisore e sintonizzati su Rai 1, Reazione a Catena, l’amato programma condotto dallo stimato Marco Liorni: nel corso della puntata odierna, il presentatore si prende un momento per rivolgersi ai concorrenti, dando vita ad un siparietto tutto da ridere.

Una nuova puntata ricca di emozioni, entusiasmante ed avvincente, quello andato in onda su Rai 1 con il programma seguitissimo che sa intrattenere, divertire e continua a conquistare il folto e nutrito pubblico in questa stagione estiva.

Gli appassionati ed affezionati al programma ben sanno che la puntata vede sfidarsi due squadra, l’una rappresentata dai campioni in carica, e l’altra dai concorrenti sfidanti. Anche in questa occasione, come nelle puntate precedenti, non sono mancati risate e buon umore. Ma cos’è successo in particolare durante l’appuntamento di oggi?

LEGGI ANCHE >>> Reazione a catena, il gioco si fa hot? Ma non è come sembra

Reazione a catena, Marco Liorni ai concorrenti: “Vi garantisco che non c’è niente…”

Una puntata davvero imperdibile, quella andata in onda oggi, come di consueto su Rai 1, a Reazione a Catena, amato, noto e seguitissimo programma dal grande successo condotto da Marco Liorni.

Come detto, anche in questa occasione tanto gli sfidanti quanto i campioni in carica hanno avuto modo di dimostrare il proprio valore, il talento, la velocità di pensiero e le conoscenze, mettendosi alla prova nel gioco che ha visto avere la meglio, alla fine, ancora una volta i campioni in carica.

Ma la sfida è stata particolarmente apprezzata dal pubblico, così come la puntata che ha visto anche un momento particolare e dalla grande simpatia.

Mentre le squadre infatti provavano ad indovinare le canzoni durante il gioco, ascoltando via via sempre più strumenti musicali, gli sfidanti basandosi sulla parola “cinque”, affermano correttamente “maggio”.

A questo punto, però, il conduttore si prende una pausa e si avvicina alle concorrenti, spiegando: “Guardate, è solo un caso che sia capitato proprio a voi”; tanto il condutture quanto le sfidanti sorridono, mentre Liorni aggiunge: “Vi assicuro, guarda… Vi garantisco che non c’è niente di…”

LEGGI ANCHE >>> Reazione a catena, gelo in studio: un dettaglio fa la differenza

Il conduttore continua, spiegando che la parola in questione non si riferisce a “quel 5 maggio. Loro sono tèfosissime dell’Inter. È casuale, ci riferiamo alla poesia”.

Le sfidanti stanno al gioco e replicano con simpatia “vogliamo crederci”, mentre il conduttore, dopo esser tornato al suo posto, sottolinea: “Il 5 maggio, è successo che l’Inter purtroppo ha perso uno scudetto… vinto.”

Un momento simpatico che mostra, ancora una volta, non solo la simpatia del presentatore, ma anche in generale il clima disteso e sereno che c’è in studio, un altro dei tanti elementi che il pubblico da casa, appassionato ed affezionato, apprezza tanto.

Reazione a Catena, Liorni ferma tutto: "Un caso che sia capitato a voi"
M. Liorni (fonte foto: raiplay)