Denise Pipitone, arriva un’altra foto che riaccende la speranza

Dopo il caso legato ad Olesya Rostova, una nuova foto riaccende la speranza nella ricerca di Denise Pipitone.

Denise Pipitone (Mediaset)
Denise Pipitone (Mediaset)

Sono stati giorni difficili per Piera Maggio. La mamma Denise Pipitone dopo 16 anni di buio e silenzio è tornata improvvisamente a sperare. A riaccendere quella fiamma ci ha pensato una ragazza russa, Olesya Rostova, che attraverso un programma televisivo cercava i propri genitori. L’apparente somiglianza tra le due donne ha subito fatto partire le indagini.

Purtroppo però l’epilogo è stato di quelli brutti. La televisione russa ha trattato la storia di Denise Pipitone come un reality show da dare in pasto ai propri spettatori. Uno spettacolo indegno che è culminato con alcuni inquietanti sospetti su Olesya. La giovane ragazza russa, infatti, è stata accusata da alcuni vecchi amici di essere solo un’attrice alla ricerca perenne del successo.

LEGGI ANCHE >>> Denise Pipitone, il profilo di Olesya è un tripudio di insulti (FOTO)

Una nuova speranza per ritrova Denise Pipitone

Ora però una nuova notizia sembra riaccendere la speranza in Piera Maggio. Secondo quanto riportato da Barbara D’Urso durante Pomeriggio Cinque, sarebbe spuntata una nuova foto. L’immagine sarebbe stata scattata in un campo nomadi in Slovacchia.

Purtroppo al momento si sa poco o nulla della foto se non il fatto che la bambina nell’immagine sembri somigliare moltissimo a Denise. Naturalmente mamma Piera, distrutta da anni di illusioni va cauta sulla questione. Nel bene o nel male però la storia di Olesya potrebbe essere servita per riaccendere le luci sulla questione.

Intanto l’avvocato della famiglia: Giacomo Frazzitta, sta diffondendo in queste ore sui propri social alcuni indirizzi da diffondere per aiutare nella ricerca di Denise. Qualunque informazione può essere vitale. Vi invitiamo quindi a contattare subito gli indirizzi segnalati dall’avvocato qualora abbiate delle info.