Sinisa Mihajlovic: quanto guadagna l’allenatore del Bologna? Cifre da capogiro

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:11

Sinisa Mihajlovic è ospite di ‘Sanremo 2021‘, ma quanto guadagna l’amato e seguito tecnico del Bologna? Cifre da capogiro

Sinisia Mihajlovic quanto guadagna? Cifre da capogiro
S. Mihajlovic, Fonte foto: GettyImages

Amatissimo dal pubblico, molto seguito dai fan del Bologna ed altrettanto in televisione ogni qual volta se ne presenta l’occasione, Sinisa Mihajlovic fa discutere ed in molti sicuramente si chiedono quanto guadagna il tecnico: cifre da capogiro.

Il noto allenatore del Bologna oggi, 4 marzo 2021, sarà tra gli ospiti dell’amato e seguito ‘Festival di Sanremo 2021‘ condotto da Amadeus.

Come in molti sicuramente già sapranno, la vita del tecnico, soprattutto negli ultimi anni, non è di certo stata semplice, infatti, è stato colpito da una terribile malattia, la leucemia.

LEGGI ANCHE >>> Sinisia Mihajlovic, scontro con il marito di Benedetta Parodi

LEGGI ANCHE >>> Gabriella Ferri, la regina della musica romana: la tragica morte 17 anni fa

Sinisa Mihajlovic chi è? Età, altezza, luogo di nascita, data di nascita e carriera

Sinisia Mihajlovic quanto guadagna? Cifre da capogiro
S. Mihajlovic, Fonte foto: GettyImages

Nome e cognome: Siniša Mihajlović
Data di nascita: 20 febbraio 1969
Età: 52 anni
Altezza: 1.85 m
Peso:
Luogo di Nascita: Vukovar, Croazia

Il tecnico del Bologna è il compagno con Arianna Rapaccioni, ex soubrette della tv, dal lontano 1995 con cui è convolato a nozze nel luglio del 2005. Dal grande amore che li lega sono nati ben cinque figli: Viktorija, Virginia, Miroslav, Dushan e Nicholas.

Il tecnico, però, aveva già un figlio di nome Marko avuto da una precedente relazione finita prima della nascita del ragazzo.

Qualche anno fa, nel 2019, spiega in una conferenza stampa di avere la leucemia e di aver bisogno subito di cure. Ad agosto del 2020 contrae il Nuovo Coronavirus, fortunatamente in maniera asintomatica e sempre nel 2020 è cittadino onorario di Bologna.

La carriera di Sinisa comincia nel ruolo di calciatore prima nel Vojvodina e poi nella Stella Rossa, con quest’ultima vince la Coppa dei Campioni

Nel ’94 gioca nella Sampdoria, mentre l’anno successivo è al Genova. Quattro anni dopo passa alla Lazio e l’anno segna il primo goal in Champions League, insomma un inizio di carriera davvero incredibile.

Nel 2006 è il secondo allenatore dell’Inter insieme a Roberto Mancini, mentre nel 2008 diventa allenatore del Bologna e dopo ben 5 pareggi consecutivi nel dicembre dello stesso anno vince 5 a 2 contro il Torino.

Nel 2009 è allenatore del Catania e a dicembre perde contro il Livorno, ma anche sulla panchina del Catania arriva la vittoria, e Sinisa vince contro la Juventus fuori casa.

In seguito, il tecnico abbandona la panchina del Catania con una lettera della società.

Nel 2010 è sulla panchina della Fiorentina firmando un contratto per due anni; per lui la prima stagione finisce al nono posto e l’anno successivo ribadisce la volontà di restare nella Fiorentina.

Nel 2012 è commissario tecnico della Nazionale Serba restando fino agli Europei del 2016. Nel 2013 è allenatore della Sampdoria e la sua prima stagione si conclude al 12esimo posto, il contratto viene del tecnico viene poi rinnovato.

Nel 2015 è allenatore del Milan e in Coppa Italia vince 2 – 0 contro il Perugia in Coppa Italia e nel 2016 con il Milan vince il derby. Sempre nel 2016 è allenatore del Torino dopo Gian Piero Ventura e a metà di agosto del 2016 esordisce con la prima partita. 

Nel 2018, invece, è allenatore dello Sporting Lisbona, ma dopo solo 9 giorni viene sollevato dall’incarico perché non può cominciare un lavoro su una panchina non italiana. 

Alla fine di gennaio del 2019 è allenatore del Bologna, città che poi gli darà la cittadinanza onoraria, e grazie al suo lavoro il capoluogo emiliano si salva dalla retrocessione.

Sinisa Mihajlovic e la malattia: come sta oggi l’allenatore?

Sinisa Mihajlovic quanto guadagna? Cifre da capogiro
S. Mihajlovic, Fonte foto: GettyImages

Nel luglio 2019 l’allenatore annuncia di aver contratto la leucemia e di doversi urgentemente curare; le cure dell’allenatore si compiono presso l’ospedale Sant’Orsola a Bologna e dopo ben 44 giorni di ricovero ritorna in panchina e pareggia con l’Hellas Verona.

All’epoca la notizia della malattia a Sinisa la comunica lo staff del Bologna ed in merito l’allenatore ammette: “Erano le 21.30, lo ricordo come fosse ora, vennero nella stanza a mi dissero cosa avevo. Rimasi chiuso in camera per due giorni a pensare a tutto. Vidi tutta la vita passarmi davanti“.

Per l’allenatore è stato un brutto colpo, ma oggi come sta? Oggi Sinisa sta bene e a quanto pare le sue condizioni sono molto migliorate; nel corso del tempo si è sottoposto ad un trapianto e ad una serie di cure. 

Adesso la sua vita è normale e questa sera, 4 marzo 2021, salirà sul palco dell’Ariston per presenziare al ‘Festival di Sanremo 2021‘.

Sinisa Mihajlovic, il grande amore per i figli e per sua moglie Arianna Rapaccioni

Sinisa Mihajlovic quanto guadagna? Cifre da capogiro
Sinisia Mihajlovic, Fonte foto: GettyImages

Sinisa è sposato dal 2005 con Arianna Rapaccioni, la coppia sia è conosciuta grazie alla Sampdoria, infatti, dopo una partita l’allattare vide quella che sarebbe poi diventata la sua compagna in un ristorante.

La coppia ha ben cinque figli che si chiamano: Viktorija, Virginia, Miroslav, Dushan e Nicholas. L’allenatore ha però un altro figlio avuto da una precedente relazione che si chiama Marko; Sinisa aveva già interrotto la relazione quando la donna seppe del bambino.

Sia Viktorija che Virginia sono famose nel mondo degli influencer, ma in seguito hanno entrambe preso parte nel 2019 a ‘L’Isola dei Famosi‘; inoltre, Victoria ha anche scritto un libro dal titolo “Mio padre” in cui racconta proprio la biografia di Sinisa.

Sinisa Mihajlovic patrimonio: quanto guadagna l’allenatore del Bologna?

Sinisa Mihajlovic quanto guadagna? Cifre da capogiro
Sinisia Mihajlovic, Fonte foto: GettyImages

Come già detto in precedenza, l’amato tecnico del Bologna sarà tra gli ospiti della terza messa in onda di ‘Sanremo 2021‘ insieme a Zlatan Ibrahimovic.

Sulla panchina del Bologna, Sinisa è alla sua terza stagione e gli è anche stata conferita la cittadinanza onoraria proprio del capoluogo Emiliano; come visto nei paragrafi precedenti, la carriera dell’allenatore è ricca di esperienze e nel corso degli anni ha girato molte città italiane sedendosi su diverse panchine.

Ma oggi, quanto guadagna il famoso allenatore? Pare che lo stipendio Sinisa si aggiri intorno ai 3 milioni netti che lordi arriverebbero ad una cifra pari a 5,5 milioni.

Insomma, una bella cifra che sicuramente lascia molti a bocca aperta. Ora non resta che attendere e gustare la performance che l’allenatore ha preparato per il palco dell’Ariston.