Emma Marrone, mal di stomaco da Sanremo: il kit di sopravvivenza

ULTIMO AGGIORNAMENTO 14:19

Emma Marrone si prepara per il Festival di Sanremo. Il suo “kit di sopravvivenza” è pronto. Che cosa c’è nella sua valigia?

Emma Marrone, quel desiderio di maternità: "Ci vuole coraggio"
Emma Marrone, Fonte foto: Instagram (@ real_brown)

Emma Marrone è una delle cantanti più apprezzate ed amate in Italia. L’artista, su Instagram, ha mostrato che è in partenza per Sanremo. Ieri sera ha avuto avvio la settantunesima edizione del Festival. Saranno tanti gli ospiti che calcheranno il palcoscenico dell’Ariston.

Se Emma non va a Sanremo come cantante, quale sarà il suo ruolo? Come sappiamo, ospite fisso della kermesse è Achille Lauro, il quale ha deciso di realizzare cinque quadri con cinque artisti diversi. Molto probabilmente, questi oggetti andranno a formulare una parole, dal momento che ha citato anche 5 lettere.

Ebbene, l’artista andrà a coinvolgere altre persone, tra cui, appunto, Emma Marrone. La cantante ha mostrato su Instagram le difficoltà a fare le valigie, nonostante sia praticamente tutta la vita che le prepara. Tuttavia, in particolare, ha attirato l’attenzione il suo “kit di sopravvivenza di Sanremo“.

LEGGI ANCHE >>> Emma Marrone, quel desiderio di maternità: “Ci vuole coraggio”

LEGGI ANCHE >>> Emma Marrone, nuovo amore all’orizzonte? L’inizio fa sperare

Emma Marrone, pronta per Sanremo: con lei, anche il kit di sopravvivenza

Emma Marrone, Fonte foto: Instagram (@ real_brown)

Anche se questa volta non è in veste di concorrente, questa non è la prima esperienza di Emma Marrone a Sanremo. La sua prima volta è stata nel 2011 insieme ai Modà. In quella occasione la loro canzone Arriverà si classificò seconda. L’anno successivo si presentò da sola con la canzone Non è l’inferno e vinse l’edizione del 2012.

Questa volta tornerà e probabilmente sarà coinvolta nel progetto artistico di Achille Lauro, ospite fisso del Festival. Nonostante tutta questa esperienza, partire per Sanremo è semrep una fonte di ansia per la cantante.

Su Instagram, Emma ha mostrato il suo kit di sopravvivenza: innanzitutto un cuscino, su cui sopra possiamo trovare le pastiglie per il reflusso gastroesofageo, e le gocce per “ansia, insonnia e rotture di pal*e varie ed eventuali“.

Insomma, il palco dell’Ariston ha sempre il potere di incutere un timore reverenziale. Non a caso ieri sera abbiamo visto un Fedez molto ansioso e visibilmente emozionato durante la performance.

Foto da Instagram: @real_brown