Sanremo 2021, Elena Faggi con “Che ne so” nelle Nuove Proposte

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:01

Si chiama Elena Faggi, e nel 2020 ha conquistato un posto per il Festival di Sanremo 2021. Scopriamo la sua storia di successo, dalle origini alla passione per la musica.

Fonte instagram (@elenafaggi)

Elena Faggi è una giovane cantante originaria di Forlì di soli 18 anni. E’ stata selezionata tramite l’Area Sanremo per partecipare al Festival di Sanremo 2021 con il brano “Che ne so” nella sezione Giovani. La kermesse musicale condotta da Amadeus andrà in onda dal 2 al 6 marzo.

LEGGI ANCHE >>> Sanremo 2021, il giornalista gela Amadeus: “non ci avevo pensato”

LEGGI ANCHE >>> Giovanna Civitillo a Sanremo 2021, la rivelazione: “Ero pronta a rinunciarci”

Sanremo 2021, Elena Faggi chi è? Età, biografia

Fonte instagram (@elenafaggi)
  • Nome e cognome: Elena Foggi;
  • Data di nascita: 22 febbraio 2002;
  • Età: 19 anni;
  • Altezza: non disponibile;
  • Peso: non disponibile;
  • Instagram @elenafoggi.

Elena Faggi nasce a Forlì il 22 Febbraio del 2002 sotto il segno zodiacale dei Pesci. Sulla giovane cantante non si hanno moltissime informazioni, Elena infatti non fa ancora parte del mondo dello spettacolo. La giovane infatti è ancora una studentessa che proprio quest’anno dovrà fare i conti con la maturità. Elena attualmente frequenta il Liceo Linguistico a Forlì e, a causa della sua partecipazione al Festival di Sanremo, ha dichiarato di essere particolarmente in ansia perchè tutto ciò le sta portando via tempo per prepararsi al meglio per l’esame di stato che tra qualche mese l’attende. Si sa con certezza inoltre che ha un fratello, Francesco, a cui è estremamente legata e con il quale collabora molto spesso.

Elena Faggi, lavoro e carriera

Elena Faggi nel 2017 partecipa insieme a suo fratello Francesco ad uno dei talent show più conosciuti d’Italia, Italia’s got Talent, vero e proprio trampolino di lancio di tantissimi talenti. Il loro talento non passa inosservato ai giudici, durante l’esibizione, infatti Luciana Litizzetto, allora giudice del talent, ha spiazzato tutti schiacciando improvvisamente il fatidico golden buzzer ovvero il pulsante capace di mandare direttamente in finalissima il concorrente.  In occasione della finale i due fratelli si sono esibiti cantando Could be forever ovvero un loro inedito successivamente pubblicato nel 2018. Nonostante non siano riusciti a vincere l’edizione, i due hanno ricevuto comunque un discreto successo.

In occasione del periodo di lockdown Elena e Francesco hanno collaborato in modo intenso riuscendo a sfornare tre brani ovvero Come volo, Solo un brutto sogno e Il sole in un foglio.

“Che ne so”, testo del brano di Sanremo 2021

Questo cielo toglie il fiato
questo cielo innamorato
ma il tramonto dura troppo poco
mi illudo mentre te ne prendi gioco
Fai così, illudimi
tanto mi diverto, sai quanto mi diverto
confondimi, convincimi
lo trovo un po’ un pretesto, per andare via presto
Ti odio, non è vero
Ti odio, non è vero
Forse un po’, forse no, non lo so
Forse un po’, forse no, che ne so
Guarda come perdo tempo
a pensarti ogni momento
quando molto probabilmente
a te neanche passo per la mente
Fai così, illudimi
tanto mi diverto, sai quanto mi diverto
confondimi, convincimi
fingiti diverso, innamorato perso
Ti odio, non è vero
Ti odio, non è vero
Forse un po’, forse no, non lo so
Forse un po’, forse no, che ne so
Forse è vero, forse è vero che ci spero
che si avveri quel che mi dicevi eri
e mi faccio film mentali forse troppi forse vani
ma è così, così sarà domani
non è così, così sarà domani
Ti odio, non è vero
Ti odio, non è vero
Forse un po’, forse no, non lo so
Forse un po’, forse no, che ne so

“Che ne so”, significato del testo

“Che ne so” è un pezzo che parla di quella fase iniziale dell’innamoramento quando ancora non si sa se si è ricambiati, quindi di quelle false speranze, di quell’amore e odio, di quelle illusioni. E’ stata scritta da Elena Faggi nella sua cameretta, suonando semplicemente un ukulele, ma poi è stata arrangiata dal fratello Francesco Faggi.

La giovane cantante rivela in un’intervista “L’ho scritto poco prima delle settimane che hanno preceduto il lockdown di marzo 2020, nel periodo in cui la scuola era come in “pausa”, in attesa di capire come sarebbe cambiato tutto. Ho avuto più tempo per pensare, scrivere e ho raccontato una mia esperienza che penso alla fine possa riguardare tante persone.”

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Elena Faggi (@elenafaggi)

“Che ne so”, il video