Sanremo 2021: il regolamento ufficiale del Festival

ULTIMO AGGIORNAMENTO 21:00

Il Festival di Sanremo 2021 ha pubblicato il suo regolamento ufficiale sul sito della Rai. Scopriamo insieme di cosa si tratta e quali saranno le regole per restare in gara quest’anno

Festival di Sanremo 2021: Fiorello ed Amadeus annunciano il ritorno
Fiorello ed Amadeus (Fonte foto: Getty Images)

Gli elementi più interessanti della 71esima edizione del Festival della Canzone Italiana sono l’ormai noto slittamento dalla tradizionale collocazione di Febbraio a Marzo 2021 a causa del covid e la presenza di 26 Big, a cui si aggiungeranno 8 Giovani. La terza serata del giovedì, poi, è dedicata alla Canzone d’Autore.

26 Big sono tanti, tenendo conto del fatto che lo scorso anno, il primo di Amadeus, furono annunciati 20 Big, portati poi a 22 e diventati 24 a sorpresa nella serata dell’annuncio ufficiale dei Campioni.

LEGGI ANCHE >>> Sanremo 2021, l’attesa valletta dà forfait: chi la sostituisce?

LEGGI ANCHE >>> Sanremo 2021 Beppe Vessicchio torna all’Ariston con un ruolo speciale

Sanremo 2021, il regolamento: chi vota?

Sanremo 2021 Ibrahimovic
Sanremo 2021

Il regolamento della 71esima edizione del Festival della Canzone Italiana che si terrà da martedì 2 a sabato 6 marzo al Teatro Ariston è stato pubblicato nel dicembre 2020 sul sito ufficiale della kermesse.

Ci sono delle conferme e delle novità: la conferma è che non vi sono eliminazioni per i cantanti in gara, la novità è che si ritorna a votare con il televoto a partire dalla prima serata. Abbiamo visto come lo scorso anno, invece, era la Giuria Demoscopica a votare nelle prime due sere, l’Orchestra votava nella terza, i soli giornalisti accreditati nella quarta e nella serata finale era previsto un sistema misto con il 33% del peso a Stampa e Demoscopica e il 34% al Televoto. Come lo scorso anno anche la serata speciale farà media ai fini della classifica provvisoria.

Le canzoni dei Campioni devono avere una durata massima di 4 minuti e valgono le solite raccomandazioni sulla natura di canzone nuova, in cui è d’obbligo non presentare le canzoni in gara a Sanremo prima della prima esibizione sul palco dell’Ariston.

Sanremo 2021, la scaletta: cosa succede sera per sera?

Scopriamo il programma di ciò che accadrà in ogni serata del Festival.

Prima serata: 2 marzo 2021

Durante la prima serata avremo l’esibizione dei primi 13 campioni in gara e voteranno la Giuria Demoscopica e il Televoto al 50%: al termine della puntata ci sarà una classifica parziale.

Per quanto riguarda le Nuove Proposte avremo l’esibizione di 4 cantanti. Votano Giuria Demoscopica e Televoto. Al termine delle esibizioni, verrà stilata una classifica parziale: le prime 2 in classifica accedono alla Quarta Serata, le altre 2 saranno eliminate, senza ripescaggi.

Seconda serata: 3 marzo 2021

In questa serata assisteremo all’esibizione degli altri 13 concorrenti della sezione Big. Voteranno la Giuria Demoscopica e il Televoto al 50%: al termine della puntata verrà stilata una classifica di tutte le 26 canzoni Big in gara risultante dalle percentuali di voto ottenute nel corso delle due serate.

Per le Nuove Proposte ci sarà l’esibizione di 4 canzoni in gara. Voteranno la Giuria Demoscopica e il Televoto: al termine delle esibizioni, verrà stilata una classifica parziale; le prime 2 in classifica accedono alla Quarta Serata, le altre 2
sono eliminate, senza ripescaggi.

Terza serata: 4 marzo 2021

Ci sarà l’esibizione dei 26 Big su una canzone edita scelta tra i grandi brani della storia della canzone d’autore: i Campioni possono scegliere di esibirsi da soli o con ospiti italiani o stranieri. Votano solo Orchestra e Coristi del Festival. La media tra le percentuali di voto ottenute dai Big in questa serata e quelle ottenute nelle precedenti porta a una nuova classifica delle 26 canzoni in gara.

Non si esibiranno le Nuove Proposte.

Quarta serata: 5 marzo 2021

Per quanto riguarda la categoria Big ci sarà l’esibizione di tutti e 26 i cantanti. Questa volta voteranno solo la Giuria della Sala Stampa, Tv, Radio e Web. Si stila una nuova classifica provvisoria delle 26 canzoni in gara facendo la media tra le percentuali di voto ottenute dai Big in questa serata e quelle ottenute nelle precedenti.

Le 4 canzoni finaliste in gara delle Nuove Proposte si esibiranno nuovamente, dopo un giorno di pausa. Votano Giuria Demoscopica (33%), Televoto (34%) e Giuria della Sala Stampa Tv, Radio e Web (33%). La prima classificata vince la Sezione Nuove Proposte.

Quinta serata, la finale: 6 marzo 2021

Durante la serata finale si esibiranno tutti i 26 cantanti in gara. Voteranno la Giuria Demoscopica, Televoto e Giuria della Sala Stampa Tv, Radio e Web (con il Televoto che vale il 34%). La media tra le percentuali di voto ottenute nella serata finale e quelle ottenute nelle serate precedenti determinerà una nuova classifica delle 26 canzoni. I 3 campioni della categoria Big col punteggio più alto si esibiranno nuovamente e saranno sottoposti nuovamente a votazione della Giuria Demoscopica, del pubblico tramite Televoto e della Giuria della Stampa, Tv, Radio e Web, azzerando però tutte le percentuali e i voti registrati in precedenza. La canzone con la percentuale di voto complessiva più elevata ottenuta in quest’ultima votazione vincerà Sanremo 2021.

Sanremo 2021: altri premi

Oltre ai vincitori delle sezioni Campioni e Nuove Proposte, potrà essere premiata l’interpretazione della Canzone d’Autore più votata nel corso della serata.
Verranno inoltre assegnati i Premi della Critica, Premio al Miglior Testo e Premio alla Migliore Composizione Musicale. I premi consegnati nel corso di Sanremo 2021 avranno tutti un valore simbolico.