Asia Argento – madre, violenza e perdono: “nel cuore della notte…”

ULTIMO AGGIORNAMENTO 15:00

Nuova puntata di Verissimo, il programma condotto su Canale 5 da Silvia Toffanin: tra gli ospiti, Asia Argento e il toccante racconto sulle violenze subite dalla madre

Asia Argento - madre, violenza e perdono: "nel cuore della notte..."
Asia Argento (fonte foto: instagram, @ asiaargento)

Continua a tener compagnia al foltissimo pubblico televisivo, Silvia Toffanin, l’amata e nota conduttrice di successo di Verissimo, il programma dal grande seguito in onda, come noto, su Canale 5: tra gli ospiti c’è anche Asia Argento, il suo racconto molto intenso e toccante.

Silvia, conduttrice di talento, è apprezzatissima dai telespettatori per la sua bellezza e per la bravura, ma soprattutto per la capacità di entrare in empatia e sviluppare profonde ed intime interviste con i suoi ospiti.

Quella di oggi è una puntata davvero ricca che vede la presenza di Emma Marrone e Alessandra Amoroso, Barbara De Rossi, Cristina Chiabotto, Elisa Isoardi e proprio Asia. Emozioni a non finire, insomma, per il pubblico.

Nello specifico, la Argento presenta in anteprima televisiva la sua autobiografia Anatomia di un cuore selvaggio, e con la Toffanin ripercorre alcuni momenti decisamente forti della sua infanzia.

LEGGI ANCHE >>> Alessandra Amoroso, perché è finita con l’ex fidanzato? A spiegare il motivo è proprio lei

LEGGI ANCHE >>> Asia Argento, quel lutto che non dimentica: “è stata scelta per…”

Asia Argento Verissimo: “Non so perché mia madre mi abbia fatto quelle cose quando ero piccola”

Asia Argento - madre, violenza e perdono: "nel cuore della notte..."
Asia Argento Verissimo (fonte foto: Instagram, @ verissimotv) – “Anatomia di un cuore selvaggio” (fonte foto: instagram, @ asiaargento)

Nuova emozionante puntata con Silvia Toffanin e Verissimo, con tanti ospiti importanti, tra cui Asia Argento, che daranno modo al pubblico di conoscerli di più attraverso i racconti e le interviste dalle forti emozioni: grande attesa per Elisa Isoardi, di cui non tutti ricordano il periodo buio e la paura vissute tempo fa.

Come detto, Asia presenta l’autobiografia “Anatomia di un cuore selvaggio“, come si legge su sito Mediaset Play, e insieme a Silvia ritorna ad alcuni momenti dolorosi della sua infanzia.

“Ho iniziato spiega Asiaa scrivere questo libro prima di perdere mia madre. Rivelare questo segreto delle violenze ricevute da parte sua spero possa servire agli altri per capire perché in alcuni momenti della mia vita ho reagito in modo aggressivo. Non so perché mia madre mi abbia fatto quelle cose quando ero piccola.”

La Argento parla di sua madre, aggiungendo che quest’ultima era giovane con tre figlie, un rapporto travagliato con il papà di Asia, “e si è sfogata su di me”.

Un racconto molto intenso il suo, le cui parole colpiscono:Diceva che ero quella più forte e che quindi potevo prendermi le botte o essere cacciata di casa a nove anni, nel cuore della notte, tanto ce l’avrei fatta”.

Il racconto prosegue e Asia arriva, con i ricordi, ai suoi 14 anni, “l’ultima volta che mi ha picchiata“. La scelta dell’attrice è stata quella di andare via, di raccontare tutto a suo padre che l’ha accolta e “si è responsabilizzato moto come genitore“, dandole stabilità.

Tuttavia, nonostante i vari dolorosi trascorsi, Asia ha perdonato la sua mamma, che è scomparsa a novembre, e anzi l’attrice vi è riuscita anche perché “ai miei figli lei ha dato tutto quello che non aveva dato a me”.

Un dolore compreso e superato, insomma, ma la necessità di dover scrivere tutto nel libro “per far capire quello che sono diventata”.