L’Eredità, Flavio Insinna commuove in diretta: la lettera emoziona

ULTIMO AGGIORNAMENTO 19:29

Una nuova appassionante puntata a L’Eredità, il programma di successo condotto su Rai 1 da Flavio Insinna: commozione in diretta, la lettera emoziona

L'Eredità, Flavio Insinna commuove in diretta: la lettera emoziona
Flavio Insinna (Fonte foto: Instagram, @ flavio_insinna_every_day)

L’amato conduttore Flavio Insinna non smette di far compagnia e allietare le serate dei tantissimi telespettatori che seguono con passione L’Eredità, il programma dal grande successo che regala serenità, leggerezza, cultura ma anche momenti dalle forti emozioni: proprio come in questo caso, con una lettera che arriva al cuore di tutti.

Un programma che non ha bisogno di presentazioni, quello che vede alla guida Flavio, un appuntamento fisso per tutti gli italiani che dimostrano di saper apprezzare la buona tv e l’intrattenimento leggero ma di qualità.

Un gioco avvincente e divertente, impreziosito dalla presenza del conduttore, personaggio amatissimo che mette tutti d’accordo e che sa regalare momenti di divertimento con battute esilaranti, ma che non manca mai, allo stesso tempo, di commuovere e mostrare la propria sensibilità d’animo.

Nell’anteprima di stasera, una lettera viene letta da Flavio che conquista il cuore dei fedeli telespettatori.

LEGGI ANCHE >>> L’Eredità, Insinna colpito dal concorrente: che cosa gli scappa di bocca

LEGGI ANCHE >>> Eredità Massimo Cannoletta: la confessione inaspettata su Flavio Insinna

L’Eredità Flavio Insinna, la lettera del telespettatore: “voglio ringraziarvi perché ogni volta sostenete Telethon”

L'Eredità, Flavio Insinna commuove in diretta: la lettera emoziona
Flavio Insinna – L’Eredita (fonte foto: Instagram, @ leredita_fans)

Un nuovo emozionante ed intenso appuntamento con L’Eredità, il programma di successo condotto su Rai 1 da Flavio Insinna, che comincia subito forte con una lettera emozionante che conquista il pubblico durante l’anteprima.

È lo stesso Flavio che spiega al pubblico di aver ricevuto una lettera da un telespettatore, e il conduttore ne legge alcuni passi sintetizzandone il contenuto.

“Ci scrive dalla Svizzera dove vive, ‘Flavio io soffro di atrofia muscolare e vi seguo tutti i giorni a L’Eredità, voglio ringraziarvi perché ogni volta voi sostenete Telethon’, e ringrazia naturalmente anche Telethon perché grazie a Telethon ha una cura per la sua malattia”.

Il conduttore poi si rivolge al pubblico: “Io, questi ringraziamenti, li giro a tutti voi, alla famiglia di L’Eredità, voi che siete a casa perché ogni volta che vi chiediamo una mano per sostenere le campagne di raccolta fondi, non ce ne date una di mano… ce ne date un miliardo. E quindi grazie ancora una volta!”