Francesca Cipriani “mi ha sequestrata”: dramma nel suo passato

La nota ed amata Francesca Cipriani, personaggio molto seguito anche su Instagram, ha raccontato il dolore e il dramma del passato: “Le cicatrici non si rimarginano”

Francesca Cipriani "mi ha sequestrata": dramma nel suo passato
Francesca Cipriani (fonte foto: YouTube, ZV Notizie Celebrità)

Personaggio noto, molto amato e dal grande seguito, Francesca Cipriani è molto famosa tanto in tv quanto su Instagram, e vanta diverse partecipazioni a programmi televisivi: in pochi sanno della terribile esperienza, del dramma, che lei stessa ha raccontato a ‘Libero‘.

Simpatia, bravura, bellezza ed una grande presenza televisiva, queste sono solo alcune delle doti e delle qualità che chi segue da tempo Francesca le attribuisce.

Personaggio e conduttrice televisiva, i telespettatori hanno avuto modo di conoscerla sempre più, ammirando nei programmi come ‘Grande Fratello’, ‘Colorado’, ‘Mattino 5’, ‘Pomeriggio 5’, ‘La Pupa e il secchione’, per citarne solo alcuni.

Su Instagram, la Cipriani può vantare un rapporto speciale con il suo pubblico, e tantissime sono le interazioni che arrivano per ogni foto che esalta la sua bellezza, ogni riflessione e racconto della propria quotidianità.

Un personaggio sempre sorridente, Francesca, che però ha alle spalle una terribile esperienza legata al suo passato.

LEGGI ANCHE >>> Mario Ermito diffida Francesca Cipriani? Tutta la verità

LEGGI ANCHE >>> Francesca Cipriani rivela su Gregoraci: “non vollero che io entrassi”

Francesca Cipriani, il dramma del passato: “mi ha sequestrata, rinchiusa e mi stava violentando”

Francesca Cipriani "mi ha sequestrata": dramma nel suo passato
Francesca Cipriani (fonte foto: Instagram, @ francescaciprianiofficial)

Un personaggio amatissimo e dal grande seguito, Francesca Cipriani, che però nel suo passato ha vissuto un momento drammatico, un’esperienza dolorosa che ha voluto raccontare a ‘Libero‘.

Quest’ultima infatti, si è soffermata su un brutto episodio che le è capitato anni fa, e a tal riguardo spiega:Era il mio primo lavoro, la commessa, ero in una boutique in Abruzzo, a Sulmona. Il proprietario dopo un po’ di tempo mi ha sequestrata, rinchiusa e mi stava violentando. So cosa significa.”

Una vicenda terribile, come si apprende dalle parole della Cipriani: “Sono svenuta. Lui allora si è preoccupato, mi ha sentito il polso e si è fermato”.

L’autore della violenza, come riporta Leggo, è stato poi in seguito denunciato, ma superare un evento del genere, con trauma associato, non è stato affatto facile per Francesca.

Quest’ultima ha infatti detto che, nonostante siano passati degli anni, “sembra ieri. Le cicatrici non si rimarginano”.

Accanto a sé ha avuto i genitori, ma è riuscita a trovare la forza anche in se stessa. Tuttavia, come è più che comprensibile, il dolore riaffiora: “A meno che uno non perde la memoria, non dimentica”.