Lutto nel mondo della musica: dai Beatles all’ergastolo, è morto l’inventore del Wall of Sound

ULTIMO AGGIORNAMENTO 11:16

Lutto nel mondo della musica, è morto Phil Spector: il produttore e musicista era in carcere dove stava scontando una pena per aver ucciso una nota attrice.

Phil Spector | Fonte Foto GettyImages

Poduttore dei Beatles e inventore della tecnica Wall Of Sound, ha rivoluzionato il mondo del rock, al punto da guadagnarsi un posto nella classifica di Rolling Stone tra i migliori 100 artisti di sempre,

Harvey Philip Spector è morto all’età di 81 anni, quattro settimane fa aveva contratto il Covid-19 e a stroncarlo nella prigione di Stato della California pare siano state le conseguenze della malattia.

Dal 2019 stava scontando una condanna per omicidio a seguito della morte dell’attrice e modella Lara Clarkson, uccisa con colpi di arma da fuoco proprio nella villa del produttore.

LEGGI ANCHE>>>Lutto nel mondo del Motociclismo, stroncato a soli 36 anni

LEGGI ANCHE>>>Kobe Bryant, un anno dopo il lutto: il cartone che aveva previsto tutto

È morto Phil Spector, produttore dei Beatles e di John Lennon

Il produttore dei Beatles e inventore del metodo wall of sound è morto in carcere, dove stava scontando una pena a seguito della morte dell’attrice Lara Clarkson, per la quale era stato condannato da un minimo di 19 anni all’ergastolo. La donna era stata ritrovata dalla polizia di LA nell’atrio della villa di Spector il 3 febbraio del 2003.

Il produttore dichiarò che la donna si era suicidata impugnando la pistola, nel maggio del 2009 venne condannato lo stesso Spector per la sua morte, rimasta ancora oggi avvolta nel mistero.

Nel corso della sua carriera Spectro aveva prodotto capolavori come Le it Be de Beatles e alcuni dischi di John Lennon e di George Harriison. Non ebbe mai un buon rapporto con Paul McCartney.

Wall of sound, la rivoluzionaria tecnica

A Spector si deve l’invenzione della tecnica del Wall of Sound, consistente nell’aggiungere alla strumentalizzazione classica – basso, chitarra e batteria – elementi tipici della musica orchestrale.