Tiberio Timperi, avete mai visto i suoi genitori? Eccoli in questo dolce ricordo

Entra nel gruppo offerte di lavoro, bonus, invalidità, legge 104, pensioni e news

Ricevi ogni giorno gratis news su offerte di lavoro ed economia


  1. Telegram - Gruppo

  2. Facebook - Gruppo

Loro sono Vincenza e Fabio, i genitori di un noto ed amato conduttore. Vedete la somiglianza? Sapete a chi ci riferiamo?

Timperi
Fonte foto: Instagram

I soggetti di questo bellissimo scatto sono Vincenza e Fabio, i genitori di un noto conduttore tv. Non notate una certa somiglianza? Il personaggio in questione è nato a Roma il 19 ottobre 1964.

Cresciuto in un quartiere popolare di Roma, la madre Vincenza faceva la portinaia in Comune e il papà Fabio era un tecnico della Rai. Il figlio poi è cresciuto e ad oggi è diventato celebre per aver condotto alcuni dei programmi più importanti della Rai, come Uno Mattina e La Vita in diretta.

Grande appassionato di ciclismo e tifoso della Lazio. Ancora non avete capito di chi si tratta? Naturalmente stiamo parlando di Tiberio Timperi, che ha celebrato i genitori con questo magnifico scatto del passato.

LEGGI ANCHE >>> Qui era solo una bambina, oggi attrice di Che Dio ci aiuti: chi è?

LEGGI ANCHE >>> Qui è una giovane agli esordi, oggi è la conduttrice più amata: chi è?

Tiberio Timperi, il ricordo dei genitori: “Li stavo già spiando dallo schermo”

Timperi
Fonte foto: Facebook

Molto spesso i lettori si divertono ad indovinare di quale vip si tratta a partire da una foto del passato. Quest’oggi è toccato a Tiberio Timperi che su Instagram ha ricordato i genitori Vincenza e Fabio.

Uno scatto del tutto inedito di quando Tiberio era soltanto un bambino, accompagnato dalla didascalia: “Mamma e papà non lo sapevano ma io li stavo già spiando dallo schermo“. Un vero e proprio monito per la carriera futura del conduttore tv.

Un rapporto quello con la mamma Vincenza molto intenso, ma anche breve. La donna è mancata a Natale, quando lui aveva solo 8 anni e così non ha potuto vedere che brillante futuro spettava al suo bambino. La sua morte ha però unito ancor di più Tiberio e Fabio, uniti nel dolore ma anche nella gioia di ciò che la vita ha poi riservato loro.

Per Tiberio i giorni di Natale sono purtroppo un promemoria di ciò che successe, e anche se nono passati 47 anni, i ricordi non possono svanire e il dolore è ancora vivo.

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Un post condiviso da Tiberio Timperi (@ttimperi)