DIRETTA Sassuolo Spal tv e streaming video: padroni di casa favoriti

ULTIMO AGGIORNAMENTO 12:44

Diretta dell’incontro tra Sassuolo e Spal valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Sassuolo avanti nei pronostici.

Consigli
Consigli (Facebook)

In programma al Mapei Stadium di Reggio Emilia, alle ore 17:30, l’incontro valido per gli ottavi di finale di Coppa Italia. Padroni di casa nettamente favoriti, almeno secondo le logiche che portano ad un giudizio critico sulle due formazioni. Il Sassuolo è una delle squadre più in forma del campionato, con calciatori di sicuro valore e con una qualità di gioco indiscutibile. Fare bella figura in Coppa Italia, è di sicuro una chiara intenzione del club.

Dall’altra parte la Spal, al momento quinta in campionato e con buone possibilità di scalare la classifica in vista di un pronto ritorno in Serie A. Per la compagine di Ferrara gli ottavi di finale rappresentano un grande traguardo e c’è da giurarci, si proverà a fare bene per il sogno quarti di finale, che per una squadra di Serie B, rappresenterebbe in ogni caso un ottimo risultato.

LEGGI ANCHE >>> CALCIOMERCATO: Osimhen tiene con il fiato sospeso il Napoli

LEGGI ANCHE >>> CALCIOMERCATO: Strootman in città, pronto a firmare per il Genoa

DIRETTA Sassuolo Spal tv e streaming video: le probabili formazioni

La diretta tv di Sassuolo Spal, così come tutte quelle della  Coppa Italia, sarà trasmessa dalla televisione pubblica e quindi disponibile in chiaro per tutti: in questo caso il match andrà in scena su Rai 2, e potrà essere seguito anche in assenza di un televisore grazie alla stessa emittente, che fornisce senza costi aggiuntivi il servizio di diretta streaming video semplicemente visitando il sito (www.raiplay.it) o l’app di Rai Play

Le probabili formazioni della sfida tra Sassuolo e Spal . I padroni di casa allenati da Roberto De Zerbi scenderanno in campo con un 4-2-3-1 e questo undici titolare: Pegolo; Toljan, Marlon, Peluso, Rogerio; Maxime Lopez, Obiang; Raspadori, Traoré, Boga; Defrel. Risponderà la formazione ospite guidata in panchina da Eusebio Di Francesco con un 3-4-1-2 così disposto dal primo minuto: Gomis; Tomovic, Vicari, Ranieri; Strefezza, Esposito, Missiroli, Sala; Valoti; Di Francesco, Floccari.